Risultati immagini per achille della ragione"La vera storia di Napoli è piena di errori madornali, tramandati anche da studiosi celebri come Benedetto Croce e Matilde Serao. Metterli in risalto non può essere considerato un atto di lesa maestà”. A dichiararlo è Achille Della Ragione, autore di “Errori e bugie sulla storia di Napoli” (edizioni napoletane arte) e di innumerevoli altri volumi , come le trilogie “Scritti sulla pittura del ’600 e del 700 napoletano” e “Napoletanità, arte, miti e riti a Napoli”. 

CULTURA102016

Domenica 2 settembre 2018 musei, siti archeologici e monumenti in tutta Italia accoglieranno liberamente cittadini e turisti per una giornata dedicata alla scoperta del patrimonio culturale nazionale.

maxresdefault 5

 

Pur essendo nato a Venezia nel marzo 1678, il grande compositore Antonio Vivaldi non aveva origini venete: entrambi i rami genitoriali, infatti, non sono originari di Venezia, ma bresciano quello paterno e pomaricano quello materno.

Risultati immagini per OLGA DI MAIO

Nuovo imperdibile appuntamento estivo a Gaeta sulla splendida Terrazza Borbonica quello che attende l’Associazione Culturale Noi per Napoli, in collaborazione con l’AssociazioneCulturale “La Magica”, organizzatrice della serata, il 7 agosto 2018 alle h.21.00, con un bellissimo Recital lirico intitolato ” Le pagine d’oro del bel canto”, dedicato all’opera lirica, alla romanza da salotto dell’800 e del 900 ed al brioso e frizzante mondo dell’operetta, fino alla immancabile ed immortale melodia classica napoletana.

Risultati immagini per JEREMIE RHORER

Domenica 22 luglio (ore 20) terzo appuntamento con la grande musica della 66esima edizione del Ravello Festival. In cartellone un altro appuntamento imperdibile con una delle bacchette più interessanti del panorama internazionale, Jérémie Rhorer. Il direttore artistico della sezione musica, Alessio Vlad, nel disegno del programma ha incastonato una piccola grande gemma per qualità e interesse. 

Risultati immagini per L'ARTE DI ESSERE NESSUNOFEDERICA PACE

servizio di MONICA FLORIO

Un viaggio interiore, teso alla scoperta della propria identità sessuale e di genere, è quello che la scrittrice siciliana Federica Pace attua nel romanzo “L’Arte di essere nessuno” (Robin Edizioni, 12 euro).

Risultati immagini per MENA SOLIPANOIl cortometraggio “Power off” di Mena Solipano è stato premiato come miglior cortometraggio italiano alla XIII edizione del Sardinia Film Festival di Sassari - Sezione Scuola sotto 18 e ha, inoltre, ottenuto la Medaglia del presidente della Camera dei Deputati. 

La Stampa 1

DI ANTONIO CASTALDO

In Italia nella VII Legislatura il Parlamento in seduta comune, quella di giovedì 29 giugno protratta fino a sabato 8 luglio 1978, presieduta dall’Onorevole Pietro Ingrao, con 832 preferenze, con i voti di tutti i partiti, ma non dei missini, eleggeva, alla Presidenza della Repubblica, Alessandro Giuseppe Antonio Pertini, detto Sandro (Stella, Savona 1896 -Roma 1990), Partigiano e Medaglia d’Oro della Resistenza.

 Risultati immagini per Ana Popovic

Da New Orleans a Los Angeles, dalla Svizzera a Belgrado, in un viaggio ai confini del mondo, alle radici del blues, ma con ampi slanci sulle nuove avanguardie.
Il suono potente del Baronissi Blues Festival  sta per esplodere con un cartellone straordinario (in programma dal 17 al 19 luglio 2018), che spinge oltre i propri limiti, superando le precedenti edizioni e qualsiasi aspettativa nei cultori del genere, ospitando grandi protagonisti della scena musicale internazionale.

Risultati immagini per GUIDA EDITORI

“Premio Enea - Buone pratiche per l'Italia”, nella categoria “Sociale”, ad Antonio Mattone, autore di “E adesso la palla passa a me” (Guida editori) - Passione civile e umana solidarietà sono stati i due motori che hanno spinto Antonio Mattone a riflettere su malavita, solitudine e riscatto nel carcere, dando vita alla pubblicazione premiata nell’ambito del festival di Latina “Come il vento nel mare”. Il libro sarà presentato lunedì 16 luglio alle 11 al carcere di Poggioreale. Con l’autore, il Presidente della Camera Roberto Fico, l’editore Diego Guida. «Un altro importante successo per una pubblicazione della collana “Guida per il sociale”. Il nostro impegno è quello di pubblicare libri che possano, con la scrittura o con i temi affrontati, aiutare chi ne ha bisogno» dice Diego Guida.

 

Arriva l’estate e trionfano le diete versione light. Oltre 5 milioni di italiani dovranno infatti a breve affrontare la prova costume e come sempre l’isteria generale porta a diete fai-da-te a volte anche dannose.

 

Risultati immagini per VIRUS KEYSTONE

In questi giorni una patologia misteriosa sta generando preoccupazione nel mondo. Un altro virus mortale chiamato virus Keystone che potrebbe causare gravi infezioni cerebrali e viene trasmesso da punture di zanzara è stato trovato per la prima volta ha infettato gli umani.

Immagine correlata

 di FRANCESCA ANZANI CILIBERTI

"Un libro per la salute", è questo lo slogan del nostro millennio. Dal percorso psicoterapeutico coadiuvato da letture-consigliate e la messa a disposizione di materiali di lettura in strutture ospedaliere, scuole e centri di sostegno psicologico e medico, alla lettura quale mezzo di auto-aiuto inteso in termini di “terapia a domicilio” da poter comodamente sperimentare sul sofà di casa.

Risultati immagini per FRANCESCA MUOIO

Continuano, lunedì 18 giugno, gli appuntamenti del Napoli Teatro Festival Italia, la manifestazione finanziata dalla Regione Campania, diretta per il secondo anno da Ruggero Cappuccio e organizzata dalla Fondazione Campania dei Festival, presieduta da Luigi Grispello. Si parte con il debutto deIl paese di chi se ne va di Francesca Muoio, giovane regista che presenta il suo lavoro nella sezione Osservatorio (ore 21.30, Cortile delle Carrozze di Palazzo Reale); si prosegue alle 23.00, con la prima serata dedicata all’intrattaenimento musicale del Dopofestival, a cura di Massimiliano Sacchi e organizzato da Giano Bifronte, che animerà il Giardino Romantico di Palazzo Reale con un programma di concerti live.

enzo2

IL MARE DELLA CAMPANIA, 18 VELE BLU, COME RICONOSCERLE?

I turisti cercano su internet le località "premiate" mentre gli operatori si affrettano ad inserire i logo sui portali, profili social e nei cartelloni degli eventi estivi. La Campania quest’anno ha avuto più riconoscimenti degli anni passati. Un premio per quelle amministrazioni virtuose che orientano le proprie politiche di marketing territoriale nella direzione di un turismo sostenibile, con la consapevolezza che in futuro sarà l’unica forma di turismo di qualità.