© ANSA

La Chiesa Episcopale di Scozia ha deciso che officerà e riconoscerà le nozze delle coppie omosessuali: una decisione presa a maggioranza dal sinodo interno ma che ora pone gli episcopali scozzesi in rotta di collisione con il resto della Comunione Anglicana, cioè delle chiese riformate e anglicane di tutto il mondo che si riconoscono nella direzione della Church of England e del suo primate, l’arcivescovo di Canterbury, al secolo Justin Welby.

Risultati immagini per TUMORI

Nuova speranza per la lotta al cancro. Uno studio condotto da ricercatori delle università di Ginevra e Basilea avrebbe portato esiti positivi al momento testati sui topi da laboratorio.

Risultati immagini per FIDUCIARIO

C'erano un tempo le banche svizzere, dove cittadini e società provenienti da ogni parte del mondo depositavano o investivano i propri denari, frutto sovente di proventi non leciti, convinti nella serietà, sicurezza e assoluta riservatezza della tipica gestione elevetica.

Suor Gloria Cecilia Narváez Argoti

"La vita continua timidamente nella Diocesi di Sikasso; da un lato la comunità delle Suore Francescane di Maria Immacolata di Karangasso che ha dovuto fermare gli impegni di lavoro, dall'altro le ricerche di suor Gloria, finora senza esito positivo. 

Risultati immagini per STRESS LAVORO

Lo "stress da lavoro" è un fenomeno diffuso a livello globale e che non conosce frontiere. Una conseguenza del raggiungimento di livelli eccessivi è troppo spesso l'aumento dei suicidi di lavoratori dipendenti o collaboratori.

Risultati immagini per COLERA YEMEN

Il colera si sta diffondendo rapidamente nello Yemen. 115 persone sono morte nelle ultime due settimane, in questo povero paese in cui le infrastrutture ospedaliere sono state pesantemente danneggiate da due anni di guerra e dove la qualità dell'igiene è peggiorata fortemente.

Risultati immagini per PROTESTE VENEZUELA

"Al momento il popolo ha bisogno di cibo, medicine, libertà e sicurezza, ma il governo non risolve questi gravi problemi" denuncia la Conferenza Episcopale del Venezuela (CEV) in un comunicato pubblicato ieri, intitolato "Non riformare la Costituzione ma attuarla". Il documento ritiene la proposta d’indire un’Assemblea Costituente presentata dal Capo dello Stato come non necessaria e pericolosa per la democrazia del Paese.

Risultati immagini per PRESIDENTE MADURO

La protesta contro il governo venezuelano socialista di Nicolas Maduro sta conquistando anche i quartieri poveri di Caracas, un tempo bastioni “chavisti”. Per la prima volta, questa settimana, vi sono state proteste anche nel barrio di El Guarataro dove il defunto presidente Hugo Chavez veniva accolto con entusiasmo.

 “Non si usi la polizia per regolamenti di conti politici”. È l’ammonimento lanciato dalla Conferenza Episcopale dello Zambia (Zambia Conference of Catholic Bishops -ZCCB) dopo il brutale arresto del leader dell’opposizione, Hakainde Hichilema, accusato di tradimento, perché avrebbe bloccato il corteo di auto del Presidente Edgar Lungu.

Un 40enne italiano è stato ucciso sabato sera a colpi d'arma da fuoco a Sargans, un comune nel canton San Gallo. Il fatto di sangue è accaduto in prossimità di una Club House verso le 21:30.

Risultati immagini per SUICIDIO

I genitori russi sono allarmati: nascono e crescono su internet i cosiddetti squadroni della morte rivolti ai giovani con l'espresso invito a suicidarsi. Decine di casi di suicidio di adolescenti troverebbero il fondamento su questi forum nei social network, secondo una ricerca pubblicata dal quotidiano "Novaya Gazeta".

Risultati immagini per STREGA

Addosso un costume nero e la faccia dipinta di verde, assomigliante ad una strega. Una donna di 51 anni dell'Oklahoma per oltre un anno ha commesso abusi sulla sua nipotina di sette anni.

Risultati immagini per FACEbook

Giro di vite contro la disinformazione con stretta su spam e fake news. Facebook ha sospeso 30mila account falsi in Francia. Nello specifico saranno bloccate le notizie 'bufala' che spesso sono diffuse attraverso profili e pagine non attribuibili a persone reali.

Risultati immagini per MARATONA DI TEHERAN

Centinaia di persone hanno partecipato alla prima maratona internazionale di Teheran. Un evento che resterà nella storia, ma non per le donne iraniane a cui è stato vietato di partecipare alla corsa lungo le strade della città. Le iscritte hanno dovuto correre una gara più corta, separata, lontano dal pubblico, e all’interno di uno stadio chiuso.

Risultati immagini per TRUMP E LA SIRIA

"Nessun bambino dovrebbe soffrire" come hanno sofferto quelli siriani: lo afferma il presidente americano Donald Trump, che ha lanciato 60 missili contro una base aerea della Siria in risposta alla strage chimica di Idlib. E ha aggiunto: il bombardamento americano in Siria e' nel "vitale interesse della sicurezza" degli Stati Uniti. La Siria ha ignorato gli avvertimenti del Consiglio di sicurezza dell'Onu, ha sottolineato Trump. E ha chiesto al mondo di unirsi agli Usa "per mettere fine al flagello del terrorismo".