Giocare con i Lego: 5 benefici per lo sviluppo dei bambini ...

ABIO Napoli, Associazione per il Bambino In Ospedale, con i suoi 400 volontari, da vent’anni si occupa di sostenere e accogliere, in 11 ospedali di Napoli e provincia, i bambini e le loro famiglie al fine di rendere meno traumatica l’esperienza dell’ospedalizzazione.

Peste del 1656 - WikipediaA partire da domani, 31 maggio 2020, sarà disponibile sul sito Internet e sui canali social dell'Archivio di Stato di Napoli il documentario-mostra virtuale "Nell'anno del contagio". La peste nel Regno di Napoli (1656-1658).

L'architetto Costanzo: "Il progetto del Parco Ambientale-Termale ...

di SALVATORE COSTANZO

E’ ormai accertato che in talune zone della provincia di Terra di Lavoro (come - del resto - più estesamente in Campania), i principi ispiratori dell’ “architettura organica” applicati al tema della progettazione di parchi ambientali turistici-culturali, quando fondano la qualità della ricerca su interventi di pianificazione integrata secondo i fondamenti moderni dello “sviluppo eco-sostenibile”, sono sempre benaccetti, in quanto aggiungono conoscenze e ampliano problematiche nuove nel campo della tutela e conservazione, da porre all’attenzione della critica architettonica e paesaggistica.

ALLE SORGENTI DEL SARNO, IL GANGE DELLA CAMPANIA
enzo foto rubricaTre sorgenti di acque cristalline e gelide che lo alimentano: Foce, Palazzo e Santa Marina. Un monumento che la natura mette a nostra disposizione gratuitamente. Perché il Sarno è una risorsa.  Santa Marina, è tra i siti naturalistici più belli della Campania: una flora e una fauna tipica dei fiumi mediterranei e non solo.

Arenella piazza Medaglie dOro«Esprimo un vivo plauso ai Carabinieri della compagnia Napoli-Vomero per l'operazione che ha assicurato alla giustizia la banda di spacciatori la quale operava nell'ambito della municipalità collinare del capoluogo partenopeo, in particolare nelle piazze Medaglie d'Oro e Immacolata, punti di aggregazione, specialmente nei fine settimana, di tanti giovani, molti dei quali anche minorenni,  finanziando altresì l'attività di spaccio attraverso i furti di apparecchiature, destinate agli allievi delle scuole – afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, già presidente della Circoscrizione del Vomero,  promotore, tra l'altro, di una petizione online che per chiedere una maggiore sicurezza per gli abitanti della collina partenopea, petizione che ha superato le 750 firme -.

Allarme per l'arco borbonico sul lungomare: 'o Chiavicone rischia ...Destano molta preoccupazione le condizioni precarie in cui versa l’Arco borbonico sul Lungomare di Napoli nei pressi dell’area della Colonna Spezzata. L’arco, che è l’unica testimonianza del antico molo borbonico, a causa delle avversità climatiche e del logoramento avvenuto nel corso degli anni si trova in condizioni molto instabili e rischia di crollare. 

1 POSILLIPO 1di VALERIA VALERIO

“Isoliamoci” è un isola sicura che affaccia sul golfo di Napoli. È iprogetto sociale, stagionale, creato da due architetti partenopei, Paolo Di Martino e Barbara Visconti, che hanno disegnato un isola composta da pontili galleggianti, che offre spazi relax, a contatto diretto con il mare , in assoluta sicurezza. “ Isoliamoci... a Mappatella Beach ” - spiegano i due architetti- è uno sbocco sul mare, che dà la possibilità a tanti napoletani o turisti di poter vivere la città anche con i piedi a mollo”.

Whirlpool - Luigi De Magistris, sindaco di Napoli - Rai Radio 1 ..."Molti dei più stretti collaboratori del ministro della Giustizia Alfonso Bonafede si sono dimessi". Lo ha scritto il sindaco di Napoli Luigi de Magistris in un post su Facebook. "Andrea Nocera - ha proseguito de Magistris - capo dell'Ispettorato ,ufficio che svolge inchieste e accertamenti disciplinari sui magistrati, si dimette perché indagato per corruzione.

Ricordando Giancarlo Siani, un giornalista che sapeva dire solo la ...

I killer del giornalista Giancarlo Siani, Ciro Cappuccio e  Armando Del Core, comparsi tra gli indagati in un’operazione che ha decapitato il clan Polverino, hanno ricevuto il sostegno economico della camorra per ben 35 anni, nonostante i vari passaggi di mano nel controllo del territorio maranese.

PompeiDopo la fase di chiusura forzata imposta dal Presidente del Consiglio per limitare e contrastare la diffusione del Coronavirus nell’ambito dell’emergenza sanitaria, finalmente anche gli Scavi di Pompei presto riapriranno al pubblico. Il suggestivo sito archeologico di Pompei, in provincia di Napoli, riaprirà martedì 26 Maggio 2020 con prezzo ridotto a 5 euro e si inizierà con una fase sperimentale di due settimane per mettere a punto tutte le norme da rispettare per una riapertura in estrema sicurezza. 

Verdi Campania; Peretti e Sciannimanica eletti portavoce regionale ..."I cittadini che vogliono recarsi in Villa Comunale devono entrare obbligatoriamente dal varco di Piazza Vittoria. Tutti gli altri ingressi, infatti, sono chiusi. Questo comporta grossi disagi per i cittadini che, per entrare, sono costretti a percorrere chilometri. Un grosso problema per gli anziani e per tutte le persone con mobilità ridotta.

Dal 3 giugno  a Napoli, Roma ed a Cosenza  in occasione dei festeggiamenti  dei 17 anni di Vescovato di S.E. Andrea Boris Leanza , Arcivescovo Ortosso Primate Colmar d’Italia , si potrà ammirare anche l’altare inedito del 1762 attribuito al Sanmartino Giuseppe  dal  prof. Giorgio Mellucci .
Gli studi recenti  effettuati da Monsignor Andrea Leanza  ,esperto di arte sacra ,circa l'attività di Giuseppe Sanmartino (Napoli, 1720 — 12 dicembre 1 793) hanno sottolineato spesso come la fortuna dello scultore sia affidata ancora in gran parte al Cristo velato della cappella Sansevero e ai pastori modellati per gli allestimenti presepiali.

Figurine per i bambini ricoverati al Santobono: un regalo per i ...ABIO Napoli, Associazione per il Bambino In Ospedale, con i suoi 400 volontari, da vent’anni si occupa di sostenere e accogliere, in 11 ospedali di Napoli e provincia, i bambini e le loro famiglie al fine di rendere meno traumatica l’esperienza dell’ospedalizzazione. ABIO Napoli a fine febbraio, a causa della pandemia, ha dovuto interrompere tutte le attività in ospedale.

Gennaro Manna: «ho dedicato la mia vita al Palapartenope»di GENNARO MANNA

Un milione e più fra artisti, tecnici, maestranze, e gestori dei teatri, produttori ed organizzatori di concerti e spettacoli dal vivo al momento sono  a casa e “senza voce”. Dall’8 marzo abbiamo chiuso i battenti e siamo in attesa di direttive dal Governo e dalla Regione. Chi come me, gestisce da privato, un teatro che non gode di contributi ministeriali è in serie difficoltà economiche.

Sandro Ruotolo candidato alle suppletive di Napoli per il Senato ...Con i parlamentari De Petris, Errani, Fattori, Nugnes abbiamo depositato una interrogazione indirizzata al Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese dove chiediamo se non ritenga opportuno la nomina, da parte del prefetto, (ex articolo 143 del testo unico degli enti locali), di una commissione d'accesso agli atti del Comune di Castellammare di Stabia, al fine di accertare l'entità di eventuali condizionamenti malavitosi degli organi amministrativi ed elettivi”.