Concerto per l'Epifania' Eduardo De Crescenzo in 'Essenze Jazz' al Teatro  San Carlo - Gazzetta di Napoli

Eduardo De Crescenzo torna a esibirsi a Napoli: giovedì 13 giugno alle ore 21 presenta “Essenze Jazz” a Palazzo Reale, nell’ambito della settima edizione del Noisy Naples Fest.

Festa dell'Ascensione 2022 - Fondazione Carditello

La Fondazione Real Sito di Carditello celebra la Festa dell’Ascensione, l’antica manifestazione organizzata sin dal 1792, che segna anche l'apertura al pubblico dell'Appartamento Reale (domani, domenica 12 maggio, dalle ore 11.30 alle 17), inaugurato in settimana dal ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano.

Capaci: Rocco e il regno dei polpi, ecco la favola per bambini di Dario  Vassallo - Ottopagine.it Salerno

Il Presidente della Fondazione Dario Vassallo: “Unione tra lettura, educazione civica e legalità, la Favola di Capaci nei cuori dei giovani di Acerra e Casalnuovo”.

LA RASSEGNA - "Era de maggio" a Sant'Agnello: trekking, storia delle rose  nell'arte, musica, degustazioni e animazione

Prende il via l’11 maggio la rassegna “Era de maggio” promossa dal Comune di Sant’Agnello con il patrocinio della Città Metropolitana di Napoli. Due weekend dedicati alla scoperta del territorio e alle esperienze a contatto con la natura.

Duo Turi – Calianno – Il Salotto musicale di Nevile Reid 2024 | cheventi.it

Secondo appuntamento del mese con il “Salotto musicale di Nevile Reid”, fortunata rassegna organizzata dalla Fondazione Ravello dedicata prevalentemente alle giovani, ma non solo, più qualificate leve dell’odierno concertismo.

Museo Aversa, dal 13 al 19 maggio le Giornate MAB 2024 — Vita Web TV

Nel ciclo di eventi dal titolo “Concordiamoci”, previsti seminari, laboratori didattici di restauro e visite teatralizzate.

Napoli ricorda Gabriella Fabbrocini con una serata evento: raccolti 40mila euro  per la ricerca

«Ricordiamo una grande donna, un grande medico, una donna impegnata nella sanità pubblica. Una donna impegnata nel sociale. Abbiamo realizzato alla Federico II un Centro di Dermatologia etnica e sociale; Gabriella aveva un’enorme attenzione per le fasce deboli e ancor più per le donne. Il Centro diventerà entro la fine dell’anno un Centro di dermatologia regionale.

Salerno, l'Arcidiocesi organizza "Sulle tracce degli armeni" - ZON

L’Ufficio Cultura e Arte dell’Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno, in collaborazione con la Fondazione Alfano I, ha organizzato “L’antica iscrizione del Duomo di Salerno: sulle tracce degli armeni a Salerno e in Italia”, iniziativa volta a valorizzare l’incisione in lingua armena che si trova sullo stipite sinistro della porta centrale della Cattedrale di Salerno.

Il Sannio piange il Maestro Antonio Del Donno - Ottopagine.it Benevento

Dal 10 maggio al 14 giugno 2024 Iasi, importante città universitaria della Romania, gemellata in Italia con la città di Padova, ospiterà una grande mostra di opere di Antonio Del Donno.

Addio alla prof Gabriella Fabbrocini: lutto a Terzigno ed in tutta la  Campania - il Fatto Vesuviano

«Il modo migliore per ricordare Gabriella è con il sorriso e con azioni concrete in favore di giovani brillanti, talenti impegnati nel campo della ricerca per la cura del tumore del pancreas e delle malattie dermatologiche». Non ha alcun dubbio Fabrizio Pallotta, marito di Gabriella Fabbrocini e presidente della Fondazione a lei intitolata, che ha voluto dare vita ad una serata (alla quale seguiranno negli anni molte altre iniziative) che sarà non solo di ricordo, ma anche di impegno concreto.

Gli Armonici in "Prove d'artista" al Piccolo Teatro Cts di Caserta il 9  maggio |

Giovedì 9 maggio alle 20:30 al Piccolo Teatro CTS di Caserta, nell'ambito delle "Prove d'artista", si esibirà l'ensemble de "Gli Armonici".

Il Vescovado - Con "Tracce di memoria" la danza racconta i musei: l'11  maggio a Vietri sul Mare, il 18 maggio a Pertosa

Dopo il successo del primo appuntamento che si è tenuto al ManES – Museo Archeologico Nazionale di Eboli e della Media Valle del Sele lo scorso 24 novembre, il percorso artistico “Tracce di memoria”, a cura dell’Associazione Campania Danza e firmato da Antonella Iannone per la direzione artistica, continua il suo viaggio tra i luoghi museali della provincia di Salerno.

E' questa la vita che sognavo da bambino? - LUCA ARGENTERO | Napoli -  Teatro PalaPartenope 23-24

Luca Argentero torna in scena con “È questa la vita che sognavo da bambino?” prodotto dalla Stefano Francioni Produzioni, scritto da Gianni Corsi, Luca Argentero ed Edoardo Leo, che ne cura anche la regia, musiche di Davide Cavuti.

Giornalismo e giustizia, quinta edizione del premio Giuseppe Calise

L’inviata del tg1 Alessandra Barone e il caporedattore de “Il Mattino” Vittorio del Tufo sono i vincitori della quinta edizione del Premio Calise. Istituito nel 2017 nell’anno della scomparsa dello storico cronista de “Il Mattino” Giuseppe Calise, il premio viene assegnato annualmente a cronisti che si sono particolarmente distinti nei lavori di inchiesta.

A Gragnano parte il progetto 'Sulle Ali della Lettura'

Si intitola "Sulle Ali della Lettura", il progetto che intende promuovere la lettura come strumento di inclusione e valorizzare la Biblioteca comunale di Gragnano come spazio di incontro e aggregazione per la comunità.

Sottocategorie