Dalla Napoli di Keith Haring ai giorni nostri<a href=

Un racconto della Napoli della street art e della cultura pop dagli anni ‘80 ai giorni nostri. Torna al PAN – Palazzo delle Arti di Napoli una grande mostra dedicata interamente al movimento che negli anni ’80, grazie all’arrivo sul territorio napoletano di artisti internazionali, si afferma nella città di partenopea.

Ecco perché il tempo passa più velocemente quando invecchiamo
Una delle tante domande che continuano ad avere nessuna risposta è quella del tempo. Che cos’è il tempo? Il tempo è qualcosa di assoluto oppure è un qualcosa di soggettivo? Se non ci fosse la vita, esso esisterebbe ancora? Fin dall’antica Grecia l’uomo si interroga costantemente su quale sia il vero significato del tempo, se esista realmente o se sia una illusione fittizia creata dall’uomo.

WhatsApp Image 2021 12 27 at 17.11.39

Lunedì 3 gennaio 2022 alle ore 18:00, presso l'aula del Consiglio comunale di Sapri, la presentazione del libro “La Verità Negata, chi ha ucciso Angelo Vassallo il Sindaco Pescatore” edito dalla casa editrice Paper First e scritto da Dario Vassallo, fratello del sindaco e presidente della Fondazione “Angelo Vassallo, Sindaco Pescatore”, e dal giornalista campano Vincenzo Iurillo.

Il musicista sannita Alex Marotta sfida la pandemia: &quot;Ho imparato a  trasformare il periodo del lockdown in opportunità, voglio utilizzare il  mio talento musicale per diffondere vita&quot; - Cyrano Factory

Il lockdown ha portato cambiamenti all’interno della società civile, della creatività e dell’arte. Se l'arte è  in qualche modo riuscita  a sopravvivere attraverso dispositivi e nuovi mezzi di diffusione lo stesso non si può dire dell'industria discografica, messa in ginocchio dai tour mancati e dalle uscite posticipate. Durante i lunghi giorni del lockdown la musica ha avuto il difficile ruolo di esorcizzare la paura e il silenzio causati da tale situazione.

 
Sulle ali della libellula: Rimorsi o rimpianti ?
 
di LUCIO GAROFALO
Quando il tempo dei rimpianti è già trascorso, mentre il tempo dei ricordi è ancora lontano, vuol dire che è sopraggiunto il tempo dei rimorsi. Il che non significa necessariamente che si è arrecato del male, ma soltanto che si è vissuto.

NATALE DEL SIGNORE - SanGiovanniRotondoNET.it: la città in rete!

di ANGELO SPINILLO*

L'annunzio delle parole del profeta Isaia risuona intorno a noi: ‘in terra tenebrosa, una luce rifulse’.

Covid-19: Le proprietà antinfiammatorie della Dieta Mediterranea —  Programmi e progetti — europei e internazionali
A tavola non si invecchia, dice il proverbio. Perché mangiare con lentezza fa bene alla salute: il ‘lasciapassare’ per i lunghi pranzi e cenoni del periodo natalizio arriva ora dalla ricerca scientifica, secondo cui i tempi dilatati della tavola delle Feste possono essere ‘alleati’ di benessere.

Marcianese”, identificata dall&#39;architetto Costanzo u&#39;incisione di Pirro  Ligorio datata 1558 - Pupia.tv

di SALVATORE COSTANZO

“Curiosando nell’inesauribile repertorio cartografico del Regno di Napoli, mi è saltato all’occhio la data del 1558, importante perché legata alle vicende storiche della città di Marcianise.

Maria Grazia Cucinotta sul food truck del Vezza per &quot;L&#39;ingrediente  perfetto&quot; - Prima Como

Si è conclusa con grande successo l’ottava edizione di Cinecibo Festival tenutasi in uno dei più prestigiosi luoghi di culto del cinema internazionale, gli studi di Cinecittà.

La tua Parola Signore è luce: L&#39;incontro con Santa Elisabetta

IV DOMENICA DI AVVENTO Lc 1, 39-45 In quei giorni Maria si alzò e andò in fretta verso la regione montuosa, in una città di Giuda. Entrata nella casa di Zaccarìa, salutò Elisabetta. Appena Elisabetta ebbe udito il saluto di Maria, il bambino sussultò nel suo grembo.

Orchestra del ritmo e dellImprovvisazione foto Titti Fabozzi 1

Nell’ambito del progetto Young Jazz Lab, va in scena domenica 19 dicembre alle 18, al teatro Politeama di Napoli, il concerto dell’Orchestra del Ritmo e dell’Improvvisazione diretta da Francesco Nastro.  Un ensemble di 70 ragazzi dagli 8 ai 18 anni, selezionati tra gli studenti delle scuole campane che hanno partecipato al progetto ideato dalla Fondazione Pomigliano Jazz e finanziato dall’assessorato all’Istruzione della Regione Campania.

Massimiliano Gallo: «Liberiamoci dai pregiudizi» | Vanity Fair Italia

Massimiliano Gallo torna in scena dopo il periodo più strano, problematico, difficile dei nostri tempi. Lo fa con il suo stile, la sua ironia soprattutto convinto che si possa raccontare questo momento tremendo attraverso una comica riflessione dei fatti, a volte poetica e sempre pungente.

Cilvini Romano Francolini

Inaugurato un nuovo appuntamento con la rassegna artistica Farmacopee in Piazzetta Duca D’Aosta con le opere di Fiormario Cilvini e Angelo Maisto.

4 1

Perché hai deciso di scegliere la moda come carriera?

 Nel 2015 dopo un periodo burrascoso nell’ambito lavorativo, insieme ad un’Amica  con i piedi nell’acqua cristallina di Minorca da qui il nome di Plumilla che in spagnolo siginifica piccola piuma, e con la voglia di riscattarmi professionalmente, decido di dare finalmente spazio e corpo alla mia vera e autentica  propensione all’Arte e all’Artigianato selezionando dapprima, in giro per l’Europa, e creando poi, delle capsule collection di Moda e Accessori che potessero dar sfogo e anima alla creatività sempre avuta ma mai fino ad allora espressa in modo totalitario

Faax innova il rap game italiano con “Giornate Storte”, il perfetto  connubio tra dinamismo e introspezione – Zarabazà

Dopo l’esordio nel 2020 con “Autotune” e l’incredibile successo ottenuto con “2G” e “Ora d’Aria”, il rapper capitolino Faax, al secolo Fabio Cannavale, torna a scuotere menti e coscienze con “Giornate Storte”, il suo nuovo singolo. 

Sottocategorie