Risultati immagini per FIUME SARNO INQUINATO

Con la delibera 282 del 23/05/2017 la Giunta regionale ammette a finanziamento, tutti gli interventi compresi nel Grande Progetto Sarno. Un dietro front, da parte della Giunta, che da ragione alle battaglie che abbiamo portato avanti con l’ex governatore Caldoro e il professore Cosenza. Una strenua difesa, la nostra, contro tutto e tutti, compresi i sindaci piegati alla volonta di pochi e gli ambientalisti di facciata.

Risultati immagini per REGIONE CAMPANIA GIUNTA

La Regione Campania, con decreto dirigenziale del 29 maggio scorso, rende finalmente possibile l’iscrizione all'Elenco regionale dei Coltivatori custodi (sezione Vegetale), strumento fondamentale per l’attività di salvaguardia e tutela del patrimonio genetico autoctono a rischio di estinzione.

Alla luce degli anomali e massivi flussi migratori che stanno interessando i nostri territori, attesa la sofferenza e il disagio dei cittadini, nonché le disastrose conseguenze sul tessuto sociale della nostra Regione, il Coordinamento Provinciale di Napoli e  il Dipartimento Immigrazione Integrazione e Sicurezza Regione Campania del partito “Noi con Salvini”, hanno inoltrato ai Comuni di Acerra, Calvizzano, Giugliano, Qualiano, Nola, Terzigno e Villaricca, comuni che stando alle ultime testate giornalistiche, risultano avere un numero di immigrati maggiore rispetto sia agli altri comuni che alla popolazione esistente nella provincia di Napoli.

Immagine correlata

 “Un testo che, è oramai chiaro anche dalle audizioni dei vari operatori del settore, fatica a risponde alle esigenze della filiera del tartufo che invece rappresenta un’eccellenza del nostro Made in Italy”. Così i deputati del MoVimento 5 Stelle in Commissione Agricoltura commentano la conclusione del ciclo di audizioni sulla legge relativa alla filiera dei tartufi.

 “Inizia lo sciopero della fame l’On. Rita Bernardini, una forma di protesta antica ma molto significativa per porre l’attenzione, ancora una volta, sulla difficile situazione delle carceri italiane”, così commenta la consigliera regionale Flora Beneduce ed aggiunge: “questo strumento di lotta non violento ci dovrebbe far riflettere in questo particolare momento storico in cui c’è scarsissima attenzione a quelle che sono le problematiche sociali”.

“Davvero è il mondo al contrario, il presidente De Luca con la solita faccia tosta continua a reclamare dal premier Gentiloni la nomina a commissario alla sanità.

“Stiamo illustrando il piano di attività del Forum dei Giovani, ricco, innovativo, in linea con la legge regionale sulle politiche giovanili approvata di recente”. Così dichiara il Presidente del Forum dei Giovani della Campania, Giuseppe Caruso, intervenendo alla conferenza stampa presso la sala Nassiriya del Consiglio regionale. 

Risultati immagini per TERRA DEI FUOCHI

Su un bacino di 1.052.107 cittadini campani residenti in 32 Comuni, comprese le zone della Terra dei Fuochi, tra il 2010 2 il 2012, l'incidenza dei tumori per entrambi i sessi mostra un eccesso rispetto al Sud e alla media nazionale per le sedi testa-collo, stomaco, fegato, polmone, e vescica (nei maschi per l'encefalo e nelle femmine per le vie biliari), mentre per entrambi i sessi i tassi risultano inferiori in modo significativo rispetto al Sud e alla media nazionale per le leucemie (nei maschi per i linfomi non Hodgkin e per i tumori della prostata, nelle femmine per i tumori della mammella e del corpo dell'utero).

Risultati immagini per GIUNTA REGIONALE DELLA CAMPANIA

Nella seduta della Giunta regionale sono state approvate le seguenti delibere:

Forza Italia in consiglio regionale della Campania

“Una buona legge che, malgrado una copertura finanziaria per ora modesta, prova comunque a garantire alle persone anziane, attraverso un nuovo welfare pubblico-privato, un contesto sociale, culturale e sanitario particolarmente favorevole ad un invecchiamento realmente attivo e partecipato”.

De Vincenti e De luca

Torna in Campania il Ministro per la Coesione Territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti, che con il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, sarà in visita a Napoli presso due dei cantieri del “Patto della Campania”.

Palmeri

L’Assessore Regionale al Lavoro Sonia Palmeri ha dato il via ai lavori dell’Osservatorio Regionale sul Mercato del Lavoro in Campania. Uno strumento fondamentale per la ricerca, raccolta, analisi e approfondimento utile alla definizione di linee programmatiche a supporto delle politiche regionali per il lavoro, e del sistema educativo di istruzione e formazione professionale.

Il protocollo siglato a Roma, presso il Ministero dello Sviluppo Economico, tra Ministero dello Sviluppo Economico, le Regioni Campania, Piemonte e Abruzzo e la Provincia Autonoma di Trento con FCA e il Centro Ricerche Fiat, a fronte di un piano di attività di ricerca e sviluppo incentrato sul Veicolo per la mobilità del futuro e la Fabbrica Intelligente, include anche gli aspetti legati al fine vita nell’ottica di “circular economy”.

 Il Consigliere regionale della Campania Alfonso Longobardi (Gruppo ‘De Luca Presidente’) ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Ho incontrato oggi il Console Onorario del Brasile a Napoli, l’Avv. Mario Luiz Piccaglia de Menezes. Insieme abbiamo immaginato di rafforzare lo scambio culturale tra la Comunità brasiliana in Campania e quella dei nostri connazionali in Sudamerica.

Risultati immagini per Sonia Palmeri

Questa mattina, venerdì 26 maggio, l’Assessore Regionale al lavoro Sonia Palmeri ha dato il via ai lavori dell’Osservatorio Regionale sul mercato del lavoro in Campania. Uno strumento fondamentale per la ricerca, raccolta, analisi e approfondimento utile alla definizione di linee programmatiche a supporto delle politiche regionali per il lavoro, e del sistema educativo di istruzione e formazione professionale.