Prima Edizione della Rassegna Nazionale non Competitiva “Gran Galà Concert” che si terrà a Lodi il 9 Aprile presso l'Auditorium BPL Center alle ore 20.30.

Cresce l’attesa per Cinecibo Award, la serata di gala che annualmente a Roma conferisce premi e riconoscimenti agli attori, registi e produttori che intrepretano e valorizzano la liaison tra cinema e cibo nelle pellicole cinematografiche.

Giovedì 3 marzo ore 17.30 presso la sede della ESI (via Chiatamone,7) sarà presentato il volume del professore Guido D’Agostino “Ferrando d’Aragona, Duca di Calabria e Vicerè di Valenza (ultimo mancato re aragonese di Napoli)”. Con l’autore interverranno i professori Giovanni  Muto, Francesco Senatore e l’assessore alla cultura del Comune di Napoli, Nino Daniele. Modera l’incontro la giornalista Armida Parisi.

A cura di Gabriele Gaggiotti

Isabella “Izzy” Patterson (Imogen Poots), in arte Glo, è una ragazza di Brooklyn che coltiva il sogno di recitare e nel frattempo arrotonda lavorando per un'agenzia di ragazze squillo. Durante un appuntamento in una suite d'albergo, s'imbatte in Arnold Albertson (Owen Wilson), regista affermato, disposto ad offrirle trentamila euro perché abbandoni quel mestiere e realizzi se stessa. Poco dopo, senza che né Izzy né il suo benefattore potessero prevederlo, eccola al suo primo provino, a concorrere per la parte di una squillo nella nuova opera teatrale di Albertson stesso, fianco a fianco con sua moglie, l'attrice Delta Simmons (Kathryn Hahn), e il di lei storico partner sulla scena (e pretendente nella vita) Seth Gilbert (Rhys Ifans).

di ANTONIO CASTALDO

Perso il primo posto nella classifica del Campionato di Serie A, sabato scorso contro la Juventus e speranzoso della sua riconquista, lunedì prossimo contro il Milan, il Napoli continua ad alimentare l’opinione pubblica, le aspettative dei tifosi, ad animare i ricreativi incontri di gruppi di amici, a motivare provvisori collettivi di avventori nei bar e nei circoli sportivi. Fra i tanti che hanno visto da casa la partita Juve-Napoli, soffrendo l’uno a zero, un trio di amici sulla soglia dei 60 anni, a Brusciano, che come tanti altri si sono ritrovati intorno un tavolo imbandito con “o’pere ‘ e o’ muss”, pizza bufalina e vino rosso con schermo  televisivo di fronte.

CostellazioniAmleto Cerino PommellaIn scena dal 23 al 28 febbraio al Piccolo Bellini di Napoli, "CostellazioniAmleto" manda il protagonista della tragedia shakespeariana in terapia, giocando...Se Amleto vivesse nella contemporaneità... andrebbe in terapia. Nella tragedia del Bardo, vediamo come il protagonista non riesca a risolvere i suoi problemi...

Dopo la significativa manifestazione-evento di Sorrento, di lunedì 29 febbraio 2016, patrocinata dall’Amministrazione Comunale, anche Manfredonia ricorderà Lucio Dalla nel quarto anniversario della scomparsa (1 marzo 2012 - 1 marzo 2016). Su iniziativa del sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi, si terrà, presso il Palazzo San Domenico, alle ore 18.00 di venerdì 18 marzo 2016, la presentazione del libro di Raffaele Lauro, “Lucio Dalla e Sorrento Tour - Le tappe, le immagini e le testimonianze”, GoldenGate Edizioni, pagg. 516, con la prefazione del sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo. Nel quaderno di viaggio sono pubblicati anche gli interventi, tenuti dal sindaco Riccardi, a Sorrento, il 28 febbraio 2015, e al Senato della Repubblica, il 18 marzo 2015, finalizzati alla tutela del patrimonio culturale Dalla: “un patrimonio di tutti, non soltanto di alcuni, un patrimonio che non va dilapidato e che abbiamo il dovere di sostenere, anche con azioni politiche”. Introdurrà il sindaco, Angelo Riccardi. Relazioneranno il giornalista, Giuseppe Dimiccoli, il regista e attore, Vittorio Tricarico, e il giornalista Michele Apollonio. Concluderà l’avvocato Enzo D’Onofrio, amico personale di Lucio Dalla. “Ritorno, con entusiasmo, a Manfredonia - ha dichiarato Lauro - dopo l’onore che mi è stato concesso, la scorsa estate, con il conferimento del Premio Internazionale di Cultura ‘Re Manfredi 2015’, per rendere omaggio, insieme con gli amici manfredoniani di Lucio Dalla, al grande artista bolognese, legato a Sorrento e a Manfredonia, dove trascorse i giorni più felici della sua infanzia”. Lauro, inoltre, nelle mattinate di venerdì 18 marzo e di sabato 19 marzo, terrà due incontri-dibattito, sul tema: “La piaga sociale del gioco d’azzardo, una minaccia per le famiglie e per le giovani generazioni. Le gravi responsabilità della politica”, con gli studenti maturandi degli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore, “Michele Dell’Aquila” di San Ferdinando di Puglia, diretto dal professor Carmine Gissi, e “Nicola Garrone” di Barletta, diretto dal professor Antonio Diviccaro.

A cura di Gabriele Gaggiotti

L’equipaggio della missione  Ares 3 sul suolo di Marte si trova nel mezzo di una tempesta che non lascia scampo. Il botanico Watney (Matt Damon) viene colpito da un detrito: credendolo morto, il comandante Lewis (Jessica Chastain) ordina alla squadra di abbandonare la missione e tornare sulla Terra. Ma Watney è vivo e, mentre cercherà di prolungare il più possibile la sua sopravvivenza sul Pianeta Rosso, la Nasa ricorrerà a ogni stratagemma per provare a riportarlo a casa.

MICHELE PLACIDOÈ online il bando 2016 per documentari e cortometraggi della quinta edizione di Cinecibo Festival, l’evento incentrato sull’intesa vincente tra cinema e cibo, che sin dall’esordio vanta un padrino d’eccezione qual è l’attore e regista Michele Placido (nella foto).

AntonioMocciola1L'autore partenopeo rispolvera un genere antiquato, il feuilleton alla Liala, e lo modernizza con una vera e propria operazione di falso storico, in chiave omosessuale.

LUIGI GALLO“Di fronte all’elusione totale del Mibact rispetto al nostro quesito ci riserviamo di depositare un’altra interrogazione dello stesso tenore. Non è possibile infatti che il dicastero del Collegio Romano faccia orecchie da mercante rispetto a una domanda molto chiara: ritiene lecito che Ales Spa, società ‘in house’ del Mibact, nell’arco di pochi minuti, abbia appaltato tre incarichi a tre differenti società interinali, mediante affidamento diretto, ciascuno dei quali del valore di 39 mila euro? Guarda caso, si tratta di una cifra appena inferiore rispetto a quei 40 mila euro che rappresentano la soglia oltre la quale sarebbe necessario indire una gara per l’assegnazione dell’incarico”.

di ALDO PATRICIELLO *

martiri delle foibeBisogna mantenere lucido e vivo il ricordo delle tragedie che hanno segnato in maniera profonda il percorso storico dell’Italia e dell’Europa in generale.

Tre giorni, quattro appuntamenti, per non perdersi lo scrittore, giornalista e cantautore Paolo Pasi, che trascorrerà il week-end di San Valentino nel Casertano dove presenterà ilromanzo “L’era di Cupidix” (ed. Spartaco). Venerdì 12 febbraio, alle 18, presso la Libreria Spartaco in via Martucci 18 a Santa Maria Capua Vetere; sabato 13 febbraio, alle 10,30, a San Tammaro (Ce) nella sala cineforum “Antonio de Curtis”; sabato 13 febbraio 2016, alle ore 16,30 e domenica 14 febbraio, alle 10,00, presso il complesso monumentale del Gesù Gonfalone in via Pier delle Vigne a Capua. E ricordate, mai come nell'”Era di Cupidix” l’amore è una questione di chimica!

Venerdì 12 febbraio 2016, alle 18, Paolo Pasi presenterà “L’era di Cupidix” a Santa Maria Capua Vetere (Ce) nella Libreria Spartaco di via Martucci, dove ad animare la serata saranno anche gli studenti del locale liceo classico “Cneo Nevio” capitanati dalle prof.sse Sapone e Salzillo. Ingresso libero.

Sabato 13 febbraio 2016, alle ore 10,30, Paolo Pasi presenterà “L’era di Cupidix” a San Tammaro (Ce) nella sala cineforum “Antonio de Curtis”. L’evento è organizzato dal Comune di San Tammaro in collaborazione con l’associazione Unitelte (Università del tempo libero e della terza età). Ingresso libero.

Sabato 13 febbraio 2016, alle ore 16,30, Paolo Pasi presenterà “L’era di Cupidix” presso il complesso monumentale del Gesù Gonfalone in via Pier delle Vigne a Capua. L’evento è stato promosso dal liceo statale “Luigi Garofano”, in particolare dal referente del progetto Caffè Letterario prof. Fiorenzo Marino e dal preside, prof. Giovanni Di Cicco. Ingresso libero.

Domenica 14 febbraio 2016, proprio nella giornata di San Valentino, a partire dalle 10, Paolo Pasi sarà tra i relatori della tavola rotonda “Una riflessione sul tema dell’amore” organizzata dal liceo statale “Luigi Garofano”. Anche stavolta l’appuntamento è presso il complesso monumentale del Gesù Gonfalone in via Pier delle Vigne a Capua. Ingresso libero.

NAPOLI CLASSICLa Canzone Napoletana Classica, un inestimabile patrimonio da valorizzare e tutelare. Canzoni che raccontano di un popolo, delle sue radici, della sua storia, delle sue tradizioni.

A cura di Gabriele Gaggiotti

L’inganno è stato svelato  il labirinto dentro il quale erano tenuti prigionieri i protagonisti del primo film è solo una prova e ora che ne sono evasi devono confrontarsi con la realtà, non prima però di un'altra evasione. Sembra infatti che da una prigione all'aria aperta i ragazzi siano finiti in una al chiuso, fatta di regole, una nella quale non sono liberi e di cui capiscono e sanno poco. Ci vorrà una fuga per trovarsi realmente nel mondo esterno e scoprire il motivo di tanta segretezza, tanti problemi e di un simile controllo.