paestum

 

Sono state 426mila le persone che hanno visitato il sito di Paestum nel 2018. In un anno tutt’altro che roseo per il turismo nel Cilento, con un calo di oltre il 30% delle presenze in estate, il Parco Archeologico mantiene il livello del record storico raggiunto nel 2017. In lieve flessione gli ingressi, soprattutto quelli gratuiti (-3,4%), mentre salgono gli incassi (+1%).

IMG 4983

Poesia, immaginari collettivi, psicoanalisi, letteratura per ragazzi, musica e cinema d’autore. Ancora una settimana densa di appuntamenti per la terza edizione di “Tempi moderni - i racconti del contemporaneo”, il progetto che accoglie arte, talk e proiezioni fino al 27 gennaio nelle sale di Palazzo Fruscione a Salerno.

Risultati immagini per ULRIKE WEISS

In attesa dell'evento Potlatch che si terrà a Vietri sul Mare il 17 gennaio, giorno di Sant'Antonio, protettore dei ceramisti, Vietri sul Mare ha conferito un riconoscimento all'artista tedesca Ulrike Weiss, vincitrice del Premio residenza d'artista del Viaggio attraverso la ceramica 2018/2019, che ha la direzione artistica di Enzo Biffi Gentili.

museo paestum

Un invito a cena nelle sale del museo a sostegno della raccolta fondi di Telethon per i bambini affetti da malattie genetiche rare. La sezione di Telethon Battipaglia ha organizzato una cena benefica aperta a tutti, sabato 12 gennaio 2019, alle ore 20:00, presso il Museo Archeologico Nazionale di Paestum.

Potere al Popolo

«Potere al Popolo conduce da sempre una battaglia contro il Decreto Sicurezza varato dal Governo. Avendo contrastato questo provvedimento per mesi, scendendo in piazza fino al 15 dicembre a Roma con migliaia di migranti, la nostra lotta ora si concentra nei singoli comuni. Per questo chiediamo al Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e a tutti i comuni della provincia di sospendere il provvedimento con un chiaro gesto di disobbedienza.

CS VietriCultura3119 ph AntonioDura

Incontro al Comune di Vietri sul Mare per presentare le prossime tappe del premio internazionale Viaggio attraverso la ceramica 2018/2019. Giovedì 3 gennaio 2019, alle ore 11,30, nell'aula consiliare si è tenuta la conferenza stampa di presentazione delle diverse attività che, a partire proprio dal pomeriggio, hanno dato il via all'edizione speciale del Premio che quest'anno celebra il suo ventennale.

invito Film A Mia Insaputa

Salernitano del rione Carmine, milanese d’adozione, Mario Di Gilio è il primo imitatore italiano a cui l’attore e regista Vito Cesaro ha dedicato “A mia insaputa”, il docufilm che racconta la vita del capostipite di un genere, quello dell’imitazione, che ancora diverte ed incanta il pubblico.

Risultati immagini per BRUNELLA CAPUTO

C’è il teatro dell’assurdo, la centralità della parola in quanto tale, una citazione al mondo circense ed il segno grafico come traccia visibile della scena, nella trasposizione per palcoscenico della beckettiana antologia “Attesa – frammenti di pensiero” che andrà in scena sabato 5 gennaio 2019, alle ore 21, e domenica 6 gennaio 2019, alle ore 18.30, al Piccolo Teatro del Giullare di Salerno.

Risultati immagini per ATRANI

L’Amministrazione comunale di Atrani consegnerà Giovedì 3 gennaio, alle ore 18.30 presso la Casa della Cultura, la Civica Benemerenza “Premio Cittadinanza di Atrani” agli artisti Giuseppe Pirozzi e Clara Garesio, nell’ambito degli appuntamenti della 3a edizione di “Stelle Divine - Festival del Mediterraneo” che, dal giugno 2018 al giugno 2019, nel celebrare la 140esima edizione della Calata della Stella, è inserita nel programma di “Eventi per la promozione turistica e la valorizzazione dei territori” della Campania, finanziato dalla Direzione Generale per le politiche culturali e turismo della Regione con i fondi POC.

Risultati immagini per CERAMICA DI VIETRI SUL MARE

Giovedì 3 gennaio 2019, alle ore 11,30, nell'aula consiliare del Comune di Vietri sul Mare, si terrà la conferenza stampa di presentazione delle diverse attività che, a partire proprio dal pomeriggio, daranno il via all'edizione speciale del ventennale del Premio internazionale Viaggio attraverso la ceramica 2018/2019. All'incontro prenderanno parte il sindaco di Vietri sul Mare Franco Benincasa, l'assessore al Turismo e alla Cultura Giovanni De Simone, il direttore artistico della manifestazione, Enzo Biffi Gentili, direttore del Seminario Superiore di Arti Applicate di Torino; Ulrike Weiss, vincitrice del Premio residenza d'artista. 

Clementino e Max Gazzé saranno i protagonisti del Capodanno in piazza a Salerno: attese 40mila persone. A partire dalle ore 21,30, in Piazza Amendola andrà in scena il doppio concerto organizzato per salutare le ultime ore del 2018 e brindare in musica all'inizio del nuovo anno.

Risultati immagini per MAURIZIO SAVINI

San Silvestro all’insegna dell’arte. Precisamente dell’arte pop. Domani le porte di Palazzo Fruscione rimarranno aperte dalle 10.30 alle 13.30 per accogliere quanti vorranno trascorrere l’ultimo giorno del 2018 tra le opere di Maurizio Savini e brindare al nuovo anno aspettando gli eventi in programma per la terza settimana in calendario. Quattro giorni, sei appuntamenti tra cinema, musica, serie TV e strategie digitali. Tempi moderni - I racconti del contemporaneo, saluta il 2019 con un programma intenso e accattivante che si propone di offrire ai salernitani e ai visitatori di “Luci d'artista” un calendario di eventi che si terranno nella cornice di Palazzo Fruscione, dove, fino al 27 gennaio, resterà aperta al pubblico la mostra dell'artista Maurizio Savini "Otto anni fa era domani".

Risultati immagini per SUPEREROI CHE PORTANO DONI IN OSPEDALE

Domenica 30 dicembre 2018 all’Ospedale “Ruggi” di Salerno il Cosplayer  THOR - Marcello Caramico, Babbo Natale - Antonio Santamaria e i suoi aiutanti folletti della ludoteca Camomilla di Baronissi, i volontari dell’Associazione Chiara Paradiso, porteranno ai piccoli pazienti tanti doni.

25398658 10156948268172306 2084799620798158618 n jpg 3213209.660x368

L’Orchestra Mandolinistica Napoletana a San Marco di Castellabate per festeggiare l’arrivo del nuovo anno con un coinvolgente concerto.

asa

Uno spettacolo divertentissimo, riscritto e diretto da Antonello De Rosa. In scena, venerdì 28 dicembre alle ore 21.00 presso Auditorium del Centro Sociale. “La famiglia De Gregorio” ,di Luigi Compagnoni, affronta storie di immediata comicità su tutti i fronti.