Cassazione: Giovanni Salvi è il nuovo Procuratore Generale. La nomina del  Csm | Firenze Post

«La Procura ha accertato che nove detenuti sono deceduti per l'assunzione di sostanze stupefacenti sottratte dalla farmacia e non per violenze esercitate nei loro confronti durante la rivolta dell'8 marzo».

Robot in chirurgia, pro e contro dell'intelligenza artificiale | Agenda  Digitale

L’intelligenza artificiale entra in sala operatoria: il chirurgo potrà d’ora in poi guardare l’organo bersaglio sulla telecamera e nello stesso momento avere davanti agli occhi in 3D ed automaticamente i modelli virtuali ricostruiti tramite TAC e risonanza magnetica.

UNIMPRESA: RAFFAELE LAURO NUOVO SEGRETARIO GENERALE – Unimpresa | Unione  Nazionale di Imprese

Nell' intervento conclusivo al Comitato di Presidenza di Unimpresa, che ha approfondito e approvato il documento "SOS di  Unimpresa per salvare le micro, piccole e medie imprese", un insieme organico di misure urgenti che l'organizzazione nazionale sottoporrà al nuovo governo, al parlamento e ai partiti politici, affinché possano essere varate, al più presto, con un provvedimento legislativo urgente, il segretario generale Raffaele Lauro, ha analizzato, in chiave storica, la crisi irreversibile del modello capitalistico occidentale e dell'economia di mercato, crisi che minaccia direttamente la sopravvivenza delle PMI e, sul piano sociale e politico,  la classe media, la libertà di impresa e la democrazia rappresentativa.

Renato Schifani, lettera minatoria inviata al senatore di Forza Italia:  "Presto ti faremo fuori. Tu e Berlusconi avete rovinato il Paese" - Il  Fatto Quotidiano

"Per motivazioni di carattere personale, nascoste da critiche politiche al governo, Renzi ha gettato il Paese nel caos istituzionale aprendo una crisi al buio in un momento delicatissimo. Viene da chiedersi dove sia stato il leader di Iv in tutti questi mesi: non era anche lui in maggioranza?".

Alberto Improda, avvocato, e Andrea Colzani, imprenditore, sono i nuovi consiglieri di amministrazione di Fmts Group.

Crisi di governo, Conte sale al Quirinale per un colloquio con Mattarella

«La crisi politica, che si è aperta stamane con le attese e ormai inevitabili dimissioni del secondo governo Conte, non si potrà risolvere con un semplice "giro di valzer" di un reincarico al presidente uscente, con un'ennesima maggioranza posticcia, simile alla precedente, magari ritoccata, e con una riconferma dei titolari dei dicasteri, che hanno dimostrato improvvisazione, incompetenza, superficialità e irresponsabilità nella gestione della cosa pubblica, a partire dal ministro dell'Economia e delle Finanze. 

Maurizio De Giovanni: «Altro che commissario Ricciardi, io somiglio al  brigadiere Maione» - iO Donna

di CLEMENTINA LEONE
"La storia è madre della verità, emula del tempo, depositaria delle azioni, testimone del passato, esempio e annuncio del presente, avvertimento per il futuro", diceva "Miguel de Cervantes", e lunedì 25 gennaio su Rai1, in prima serata con la prima puntata del commissario Ricciardi , tratto dai libri di Maurizio De Giovanni, con Lino Guanciale nei panni del protagonista,  faremo proprio un tuffo nel passato nella Napoli degli anni 30.

Chi è Daniela Del Secco D'Aragona: biografia e vita privata della marchesa

Per rendere indimenticabili gli attimi più preziosi e significativi della vita, la “Marchesa D’Aragona” ha presento un progetto esclusivo che potrà realizzare, con soavità, ogni desiderio.

A Barga e Fornaci 650 ragazzi in piazza per celebrare i diritti umani » La  Gazzetta del Serchio

Entro il 1948, la nuova Commissione delle Nazioni Unite per i Diritti Umani aveva ormai catturato l’attenzione del mondo. Sotto l’attiva presidenza di Eleanor Roosevelt (vedova del presidente Franklin Roosevelt, paladina dei diritti umani e delegata degli Stati Uniti presso le Nazioni Unite) la Commissione decise di redigere il documento che divenne la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Eleanor Roosevelt, la sua ispiratrice, parlò della Dichiarazione come della “Magna Carta internazionale dell’intera umanità”. Essa fu adottata dalle Nazioni Unite il 10 dicembre 1948.

BUCA LARGA E PROFONDA PRESENTE SULLE STRADE DI PANZA

di GENNARO SAVIO

La cronaca nazionale di questi giorni riporta la notizia relativa alla tragica morte di Luca Tosi Brandi, 20 anni, studente universitario che il 12 dicembre 2008 ha perso la vita  cadendo con la moto in una buca a Roma, in zona al Labaro e per cui i pubblici ministeri della Capitale hanno chiesto il rinvio a giudizio dei due dirigenti della società responsabili della manutenzione della strada.

I corrotti devono andare in carcere - Il Blog delle Stelle

“Da notizie di agenzia, abbiamo appreso che si è tenuta ieri in Via Arenula la prima riunione della Commissione per l'architettura penitenziaria istituita dal Ministero della Giustizia.

Menarini punta a quattro miliardi di ricavi | Toscana24

Il Gruppo Menarini, colosso internazionale con radici partenopee,  ha annunciato oggi che la Commissione Europea  ha approvato ELZONRIS (tagraxofusp), come monoterapia per il trattamento di prima linea di pazienti adulti affetti da neoplasia a cellule dendritiche plasmacitoidi blastiche (BPDCN), una neoplasia ematologica rara e aggressiva con prognosi severa.

SORRENTO (24 OTTOBRE 2020). INTERVISTA E INTERVENTO DELLO SCRITTORE  RAFFAELE LAURO, SEGRETARIO GENERALE DI UNIMPRESA, AL SIMPOSIO "AMBIENTE,  CULTURA E TURISMO SOSTENIBILE", ORGANIZZATO PER IL XXV DEL PREMIO "PENISOLA  SORRENTINA", CON LA

«Mentre il Paese langue, squassato da una crisi sanitaria ed economica senza precedenti, il degrado politico- istituzionale sta precipitando ad un livello di non ritorno.

Ricevute di pagamento PostePay - Mr.Loto

Gli acquisti natalizi mettono il vento in poppa a Poste Italiane. Nonostante le restrizioni imposte dalla pandemia, il gruppo guidato dall’AD Matteo Del Fante ha registrato un incremento del 40% nei pagamenti digitali rispetto al 2019, con un picco del +70% nelle transazioni e-commerce.

Coronavirus: i Paesi vietati e non agli italiani, lista completa

Nel 2019 il volume complessivo delle cancellazioni anagrafiche per l’estero è di 180mila unità. Insomma, il numero di emigrati dall’Italia sale del 14,4% rispetto all’anno precedente, il 2018. Gli emigranti, per il trequarti del numero complessivo, hanno 25 anni o più, e un terzo di questi è in possesso di laurea. È il nord ad avere il più alto tasso di emigrazione. Regno Unito meta preferita, seguita dalla Germania.