Risultati immagini per ISTITUTO BUONARROTI CASERTA

Le Autorità istituzionali al fianco di alunni, docenti e del personale tutto dell’Its Buonarroti di Caserta per la cerimonia di inaugurazione dell’edificio dopo la riapertura successiva ai lavori di messa in sicurezza: il Prefetto di Caserta, Raffaele Ruberto, il Presidente della Provincia Giorgio Magliocca, il Sindaco di Caserta Carlo Marino, il primo cittadino San Nicola la Strada Vito Marotta, il consiglire regionale Alfonso Piscitelli e il vice Prefetto Imma Fedele.

Biagio Izzo

A grande richiesta di pubblico, il Teatro Lendi in via A. Volta 176 (strada provinciale Frattamaggiore-Sant’Arpino), aggiunge due date per “I fiori del latte”, lo spettacolo di Biagio Izzo che andrà in scena sabato 3 novembre e domenica 4 novembre (ore 21.00), oltre che nelle date già annunciate dal 7 al 9 novembre (ore 21.00), date che aprono ufficialmente la stagione 2018/2019 con un’anteprima nazionale.

Risultati immagini per ANGRY BIRDS 3D LIVE GAME

Si terrà fino a domenica 4 novembre 2018, il Tour Italiano di “Angry Birds 3d Live game” per i Centri Commerciali farà tappa presso il prestigioso “Centro Commerciale Campania” di Marcianise, Caserta.
Tutta l’area di gioco e intrattenimento è ideata e prodotta dall’Agenzia di Comunicazione JET’S, licenziataria ufficiale, su licenza di Maurizio Distefano Advisory SRL, intermediario in Italia per ROVIO ENTERTAINMENT che possiede il marchio a livello mondiale.

Risultati immagini per FRANCESCA INCUDINE SCRITTRICE

È Francesca Incudine, siciliana di Enna, a vincere con il brano “Quantu stiddi” la 14aedizione del Premio Bianca d’Aponte, il contest italiano riservato alle cantautrici, che si è tenuto al Teatro Cimarosa di Aversa (Caserta). Il premio della critica “Fausto Mesolella” se lo sono aggiudicate ex aequo la stessa Incudine e Irene (all’anagrafe Irene Scarpato)da Napoli, che ha presentato “Call center”.

a foto congresso ugl caserta

L’Inps che non conoscete”: il Convegno organizzato dalla UGL dall’argomento che scotta Caserta - La UGL ha organizzato il Convegno dall’interessante titolo: “L’Inps che non conoscete…usato come un bancomat da politici e imprenditori”. L’evento si terrà a Caserta il 10 novembre2018 alle ore 9.45, presso il Circolo Nazionale in piazza Dante.

Un momento della visita

Una rappresentanza di frequentatori, italiani e stranieri, del corso per tecnici manutentori a favore di personale dell’Aeronautica Militare e di altre Forze Armate e Corpi Armati dello Stato, ha accompagnato il Comandante dell’Istituto casertano, il Col.

Risultati immagini per FELICE DE LUCA VILLAGGIO DEI RAGAZZI

Nel tardo pomeriggio di ieri, tutti i docenti ed il personale del Villaggio dei Ragazzi d Maddaloni sono stati convocati dal commissario straordinario dell’Ente maddalonese Felice De Luca per un tavolo straordinario. Il commissario ha messo al corrente a tutto il personale e le sigle sindacali della responsabilità di mandare, verso le 21.00, al Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, un accordo di prossimità ex art. 8 dl. 148/2011 che prevede la decurtazione del 26% dello stipendio per poter rientrare nel bilancio annuale e salvare l’istituto.

Immagine correlata

Grande attesa a Sommana, la più piccola delle borgate del capoluogo, per la fantasmagorica parata medioevale in programma sabato 27 in occasione della Fiera della Castagna, giunta alla 17^ edizione, e articolata in una intensa tre giorni sui colli Tifatini, all’insegna del folklore e della tradizione, dal 25 al 28 ottobre a due passi dai monumenti di Casertavecchia.

Immagine correlata

Torna il Campus della Salute. Sabato pomeriggio 27 ottobre e domenica mattina 28 ottobre, medici e volontari della Sezione di Caserta della Fondazione Campus Salute Onlus, di cui è responsabile il Prof. Rosario Cuomo, saranno presenti presso il Liceo Statale Manzoni di Caserta che si trasformerà in un poliambulatorio con la presenza di medici specialisti in varie branche per una due giorni dedicata alla prevenzione primaria delle malattie agendo nella fase più precoce.

Risultati immagini per CONGRESSO CGIL CASERTA

Si è aperto oggi il VII Congresso provinciale della Cgil di Caserta. Un percorso iniziato nelle ultime settimane con i congressi di categoria e che si concluderà il prossimo gennaio con l’assise nazionale.

Carlo Marino è il nuovo presidente dell'Ato Rifiuti

Risultati immagini per CARLO MARINO RIFIUTI

Carlo Marino è il nuovo presidente dell'Ato Rifiuti Caserta. L'accordo è stato ufficializzato oggi con la votazione che segue le dimissioni dalla carica di Antonello Velardi, sindaco di Marcianise, che aveva lasciato in aperta polemica con una parte del centrosinistra dopo la scelta del nuovo direttore generale.

piazza vittorio

Sarà l’ensemble multietnico dell’Orchestra di Piazza Vittorio ad aprire la 14a edizione del Premio Bianca d’Aponte di Aversa, una presenza nel segno della musica come simbolo di integrazione.

carlo marino provincia

“L'Archivio di Stato deve restare nella sua sede naturale che è la Città di Caserta. Decidano il Ministero ed il Governo dove collocarlo e quale sia la sede più opportuna, ma non certo in un comune a venti chilometri di distanza.

NERO

Chiedono un incontro ad horas con monsignor D’Alise e si dichiarano pronti a lasciare la storica sede della Chiesetta di Sant’Elena se non si troveranno altre soluzioni. I volontari di Nero e non Solo!, associazione casertana attiva da 27 anni sul territorio, dopo aver ricevuto la missiva della Curia che ha imposto al sodalizio di abbandonare lo storico plesso di via Ferrante entro e non oltre il 20 marzo, stamattina hanno inviato una lettera aperta al Vescovo di Caserta.

Risultati immagini per TAVERNA CATENA

Vairano Patenora celebra il 26 ottobre 1860, data dello storico incontro di Taverna Catena tra Vittorio Emanuele II e Giuseppe Garibaldi, una stretta di mano che rappresenta il simbolo dell’Unità d’Italia. Da circa cinquant’anni l’intera comunità di Vairano e le amministrazioni comunali che si sono succedute hanno lavorato per l’affermazione di un valore storico-politico di straordinaria valenza. Orami da sette anni le storiche celebrazioni sono diventate il Festival dell’Unità d’Italia, con il coinvolgimento delle istituzioni e delle associazioni, rilanciando il ruolo e la partecipazione delle strutture scolastiche e delle attività produttive locali.