×

Messaggio

Failed loading XML... xmlParseEntityRef: no name

Gli studenti Vincenzo Cerreto e Domenico Pio Amatista dell’Istituto Alberghiero “Villaggio dei Ragazzi”, supportati dai docenti Ciro Varriale e Antonio Passariello, hanno vinto il prestigioso Concorso nazionale “Extravergine, Assaggi…di fine anno!”. 

La manifestazione, organizzata da Pandolea con la collaborazione di Gambero Rosso, si è svolta ieri mattina a Roma presso la nuova Città del Gusto. A cimentarsi le allieve e gli allievi degli Istituti Alberghieri d’Italia.

I “vanti” del villaggio, grazie alla preparazione de: “La tradizione (il profumo del tempo perduto)”, piatto a base di pomodorini del piennolo, di pomodoro San Marzano, di olive caiazzane, di pane dei Camaldoli, di mozzarella di bufala aversana, di crema di basilico e di olio Evo koinè di Piedimonte Matese prodotto dall’azienda Benedetta Cipriani, hanno saputo dare prova di bravura e formazione, riuscendo a conquistare la giuria di esperti composta da chef e giornalisti di settore. “È una bella soddisfazione vedere questi ragazzi all’opera e trionfare in un concorso così importante - ha affermato Felicio De Luca, Commissario straordinario del Villaggio dei Ragazzi - perché premia da una parte il loro impegno e dall’altra lo sforzo che la Fondazione sta facendo per offrire loro le migliori opportunità di settore. A Vincenzo e Domenico giungano i miei complimenti”.  Il team vincitore sarà ospite ad ottobre alla “Cena Tre Forchette”, evento esclusivo che Gambero Rosso organizza per la presentazione della Guida Ristoranti d’Italia 2023 .