Ben 37 artisti e band emergenti provenienti da tutta Italia si sono iscritti al CEF DifferenziaRock Contest 2016.

"A fine aprile potremo consegnare i cantieri per la rimozione delle ecoballe. E' necessario eliminale perché altrimenti è inutile parlare di turismo". Così il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca a Radio Kiss Kiss Napoli.

“Stiamo registrando un buon incremento per le vendite estive, con un anticipo delle prenotazioni e un positivo interesse per questa particolare tipologia di vacanza a contatto con la natura; anche per le vacanze studio abbiamo un aumento generale delle richieste, in particolare per il segmento più giovane dai 7 ai 18 anni con le nostre proposte esclusive con accompagnatore a date fisse”.

L’esigenza di indire la suddetta conferenza stampa nasce dagli aggiornamenti dei dati riportati dall’Unità Operativa Complessa di Epidemiologia e Prevenzione dell’ASL NA1 dai quali si evince che, nei soli primi tre mesi di quest’anno, in Campania sono stati segnalati 61 casi di morbillo (di cui l’84%  ricoverato in strutture ospedaliere).

La Giunta De Luca ha approvato il disegno di "Legge di Semplificazione" per il 2016. Lo si apprende da una nota proveniente da Palazzo Santa Lucia

Abbiamo letto con sorpresa e rabbia ​l'articolo sulla chiusura della Circumvesuviana il giorno di Pasqua, sorpresa, perché è da oltre 50 anni che questo fatto avviene e, da 50 anni, le stesse persone che lo hanno determinato, con sorpresa se ne accorgono.

 

Il presidente della Commissione Sanità Raffaele Topo e la presidente del Consiglio Regionale della Campania Rosetta D’Amelio, con una nota congiunta, scrivono al commissario ad acta Joseph Polimeni per rivedere il decreto 59 “tenendo in considerazione il modello di accorpamento previsto dalla Rete Contratto, già realizzato fra i laboratori campani, ma di cui il decreto non sembra tener conto - hanno spiegato Topo e D’Amelio.

Peseranno anche in Campania le destabilizzazioni in corso, complici gli attentati di questi ultimi giorni e una tendenza negativa per gli spostamenti degli italiani.

“L'efficace strategia di comunicazione a supporto del Programma e il piano di rafforzamento delle strutture operative dell'amministrazione regionale sono due condizioni necessarie per il successo e per l'efficace attuazione del Por Campania Fersr 2014-2010”.

Difendere la trasparenza dell'origine del latte deve essere l'obiettivo primario per l'etichettatura dei prodotti lattiero-casearii per la tutela del consumatore e valorizzare il lavoro dei nostri allevatori.

"Soltanto dopo un atto ispettivo del Movimento Cinque Stelle si smuovono le acque sul destino dei marittimi italiani. Con profondo ed inspiegabile ritardo, il ministero ha emanato un decreto attuativo per definire le procedure di rinnovo dei Certificati IMO per i lavoratori italiani, meccanismi da sempre più difficoltosi e farraginosi se paragonati a quelli che riguardano i colleghi di altri Paesi d'Europa.

L'opera di monitoraggio e rendicontazione delle richieste di tirocinio, autorizzate dalla Regione Campania fino a luglio 2015 e mai attivate, "ha portato nei giorni scorsi alle revoche per inadempienze da parte dell'Assessorato al Lavoro". Lo rende noto Palazzo S.Lucia.

LUIGI GALLO“Il governo tiene in ostaggio i lavoratori del mondo della scuola e continua a sprecare denaro pubblico per l’esternalizzazione degli appalti di pulizia e vigilanza e per finanziare l’inutile operazione “Scuole Belle” a discapito dei fondi per l’edilizia scolastica, contro il rischio idrogeologico e per l’adeguamento antisismico. In Campania, quasi 160 milioni di euro sono stati spesi per interventi di piccola manutenzione mentre i nostri bambini rischiano di morire sotto il crollo dei tetti. Con la stessa somma, avremo potuto finanziare il recupero e la messa in sicurezza di oltre 600 scuole della nostra regione”.

"Sullo svolgimento delle primarie del centrosinistra a Napoli é in atto un tentativo di delegittimazione attraverso attacchi strumentali.

CIRCUM 3

La rete ferroviaria della Circumvesuviana è oramai “terra di conquista” di balordi e delinquenti, lo sanno tutti, lo sanno le autorità, lo sanno i dirigenti, lo sa la classe politica, lo sanno fin troppo bene le forze di polizia, ma a subire questa indegna situazione sono solo i viaggiatori ed i lavoratori del trasporto pubblico.