Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 210

L'arcivescovo di Salerno Mons. Andrea Bellandi a Minori - Positanonews

Domani (mercoledì 1 dicembre 2021), alle ore 10.30, nella Sala Bottiglieri della Provincia di Salerno si terrà la conferenza stampa di presentazione del programma delle celebrazioni relative all’Anno Giubilare indetto in occasione dell’Incoronazione dell’Icona Maria SS. di Costantinopoli (6 agosto 1922 – 6 agosto 2022), ancora oggi custodita nella chiesa di Sant’Agostino a Salerno.

Il prossimo anno, inoltre, cadrà anche il cinquantesimo dell’elevazione della stessa chiesa di Sant’Agostino a Santuario Mariano (6 agosto 1972 – 6 agosto 2022). A sostenere l’Unità Pastorale Centro Storico, nel realizzare gli appuntamenti in calendario dal 7 dicembre 2021, sono la Regione Campania attraverso la Scabec, la Provincia di Salerno e il Comune di Salerno. All’incontro con la stampa saranno presenti: Michele Strianese, presidente della Provincia di Salerno; Vincenzo Napoli, sindaco di Salerno, e don Felice Moliterno, parroco dell’Unità Pastorale Centro Storico e rettore del Santuario. Le conclusioni saranno affidate a monsignor Andrea Bellandi, arcivescovo di Salerno-Campagna-Acerno.

 

Autenticati