Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 147

De Magistris: "Manfredi batte cassa e minaccia di andare via, noi abbiamo  fritto pesce con l'acqua" - DIRE.it

"Sono ritornato al Comune, a Palazzo San Giacomo, per la firma congiunta sindaco uscente-sindaco entrante sulla verifica straordinaria di cassa. Ancora una volta dobbiamo dare un dispiacere ai professionisti della menzogna mediatico-politica perché abbiamo lasciato all'amministrazione subentrante circa 62 milioni di cassa libera".

Lo ha scritto Luigi de Magistris, ex sindaco di Napoli, in un post sui suoi canali di Facebook e di Instagram. "Quando subentrammo noi nel 2011 - ha continuato - non c'era manco un centesimo. Abbiamo migliorato anche la situazione di cassa, non solo debito e disavanzo". "È stato, poi, emozionante incontrare persone con cui ho condiviso giorno e notte tanti anni della mia vita", ha concluso de Magistris.

Autenticati