Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 367

Comune di Porto Cesareo - Gioventù per i diritti umani. A scuola legalità e  cittadinanza attiva

Gioventù per i Diritti Umani, in inglese Youth for Human Rights International (abbreviazione:YHRI) è un’organizzazione non a scopo di lucro fondata nel 2001 dalla Dott.ssa Mary Shuttleworth, un’insegnante nata e cresciuta nel Sudafrica durante il periodo dell’apartheid, assistendo in prima persona agli effetti devastanti della discriminazione dovuta alla mancanza dei fondamentali diritti umani fondamentali.

Lo scopo di YHRI è insegnare ai giovani i diritti umani, in particolare la Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo delle Nazioni Unite, e così ispirarli a diventare sostenitori della tolleranza e della pace. YHRI è ora diventato un movimento mondiale, con centinaia di gruppi, club e filiali in tutto il mondo. 

Gli insegna l’istruzione sui diritti umani sia in aula che in contesti didattici non tradizionali. Il nostro obiettivo è raggiungere persone provenienti da ambienti diversi, con materiale che spesso fanno appello alle varie generazioni. Attraverso l’insegnamento dei diritti umani con tutti gli strumenti disponibili: con conferenze, convegni on l’hip-hop e balletti, questo messaggio si è diffuso in tutto il mondo. 

Lo scopo di Youth for Human Rights International è di insegnare ai giovani del mondo i diritti umani, in particolare la Dichiarazione Universale sui Diritti Umani delle Nazioni Unite, così da ispirarli a diventare preziosi sostenitori di tolleranza e pace. 

L’umanitario L. Ron Hubbard scrisse: “I giovani d’oggi sono il futuro del domani.” Per questo hanno bisogno di conoscere i propri diritti umani e sapere di dover assumere la responsabilità di proteggere se stessi e i loro coetanei. Man mano che diventano consapevoli e attivi in questa causa, il messaggio si estende in lungo e in largo ed i diritti umani universali un giorno diventeranno un fatto, non solo un’utopia. 

Ecco perché i volontari di Gioventù per i Diritti Umani hanno deciso di organizzare un webinar informativo gratuito intitolato “Germogli di Diritti Umani”, dove verrà presentato un kit sull’argomento per gli educatori e dove la Prof.ssa Francesca Malagutti insegnante di inglese parlerà della sua esperienza nell’utilizzo di questo materiale. 

Il webianr si terrà Venerdì 24 Settembre alle ore 20:30 attraverso la piattaforma ZOOM. 

Per iscrizioni o per maggiori informazioni scrivere a gioventuperidirittiumaniitalQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Autenticati