Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 765

Risultato immagini per GIOVANNA FERRARA UNIMPRESA

“Le confermo il pieno sostegno della nostra organizzazione all’appello da lei lanciato, per l'unità del nostro paese, in un passaggio difficile, nonché  la totale e incondizionata collaborazione per il raggiungimento delle finalità che enuncerà, in Parlamento, nel programma di governo”.

È quanto scrive il presidente di Unimpresa, Giovanna Ferrara, in una lettera inviata al presidente del Consiglio, Mario Draghi, ai ministri, ai gruppi parlamentari. Assieme alla comunicazione è stato inviato, in allegato,  il documento “S.O.S. di Unimpresa per salvare le micro, piccole e medie imprese”, approvato dal Consiglio di Presidenza dell’associazione, che raccoglie, in sintesi, le principali proposte, urgenti e indifferibili. Proposte “che sottoponiamo alla sua autorevole attenzione e valutazione al fine di salvaguardare e mettere in sicurezza il tessuto più prezioso del nostro sistema produttivo nazionale” scrive Ferrara rivolgendosi a Draghi. “Le affido con incondizionata fiducia, Signor Presidente, il nostro “grido di dolore”, nella certezza che, dall’alto della sua illuminata e straordinaria esperienza, vorrà aiutare le pmi ad uscire dal guado e a riprendere il loro cammino, per il benessere delle aziende e delle famiglie, nonché per il futuro economico e sociale del nostro amato paese” osserva il presidente di Unimpresa.

Autenticati