Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 204

19 luoghi da vedere durante il vostro viaggio in Turchia - Lonely Planet

Una serie di “Partenze Speciali” dall’autunno 2022 alla primavera 2023. Le ha annunciate Oltremare / Caleidoscopio sulla destinazione Turchia, che nel 2022 ha “ricevuto consensi unanimi da parte del mercato”, come spiega l’operatore in una nota.

Per rispondere alle esigenze di clientela e agenzie, nella seconda parte dell’anno l’operatore ha moltiplicato la proposta in termini di offerte e gamma di prodotto vuoto-pieno. Dopo il sold out registrato nelle date estive, le partenze garantite a data fissa prevedono anche una nuova serie di pacchetti specifici per il periodo dei ponti e il Capodanno. 

In ossequio alle caratteristiche delle “Partenze Speciali”, il prezzo è “finito”, con un’ampia disponibilità di posti derivante da un congruo allotment su voli e servizi a terra. Le proposte sono dedicate a Istanbul, con break di tre notti nei ponti dell’Immacolata, a Capodanno e all’Epifania, e una programmazione completa dedicata alla destinazione arricchita da tour con guida in lingua italiana.

La gamma di itinerari, tutti di 8 giorni, consentono di scoprire o approfondire le meraviglie della Turchia e garantiscono decolli quotidiani dal 26 al 31 dicembre per chi vuole sfruttare al meglio le vacanze di fine anno. In più, una doppia proposta di viaggio accompagnato della stessa durata è dedicata a chi può ritagliarsi le ferie tra ottobre e marzo. Questi tour completi sono focalizzati sull’approfondimento, con tappe in Cappadocia e fino alle meraviglie dell’interno del Paese, ricchissimo e suggestivo sia sul piano artistico che culturale.

“ll successo riscontrato in estate non mi ha sorpreso – afferma Claudio Frolli, responsabile operativo Partenze Speciali – pertanto per noi è stato naturare tornare ad investire su una meta premiata dal mercato. Le nostre proposte hanno un valore indiscutibile in termini di qualità e prezzo, con una programmazione complessiva destinata comunque sia alla clientela che predilige i viaggi con guida in italiano, sia ai passeggeri individuali. Un consiglio? Al di là delle Partenze Speciali, una chicca assoluta sono i nostri self drive sulla costa dell’Egeo, che sono tornato a testare recentemente e rappresentano un’altra soluzione di viaggio davvero interessante. La Turchia non smette mai di meravigliare e l’approfondimento culturale è sempre garantito”.

 

Autenticati