Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 267

italiani wtka

 Nella giornata di domenica 19 giugno, presso il Palazzetto dello Sport di Velletri, la “Boxing Improta” di Casaluce ha partecipato ai “Campionati Italiani Assoluti W.T.K.A.”. 

A concorrere per la realtà campana due atleti, ovvero: Alessandro Shurdak, vincitore del titolo italiano assoluto W.T.K.A. e, di diritto, atleta della nazionale italiana 2022/2023; Davide De Rosa, che, in finale, ha combattuto fino all’ultimo secondo contro un atleta foggiano per, poi, classificarsi al secondo posto ed ottenendo il riconoscimento di vicecampione italiano W.T.K.A. Per De Rosa, il risultato conseguito comporta la convocazione come riserva in nazionale. “E’ stata una manifestazione a cui hanno preso parte tutte le regioni d’Italia, garantendo un livello tecnico molto alto - commenta lo staff Improta -. E’ per questo motivo che ci complimentiamo con i nostri due prossimi azzurri. E’ solo l'inizio, ma, sicuramente, sotto la direzione tecnica del Maestro Improta, in futuro potremmo vedere un numero maggiore di giovani del nostro territorio indossare la casacca azzurra”. 

Autenticati