Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 276

ANTOLOGIA TEATRALE Atto secondo | Nuova pubblicazione (Liguori Editore) –  Centro Studi Teatro

E' appena arrivato in libreria "Antologia teatrale. Atto secondo", testo a cura di Antonia Lezza, Federica Caiazzo, Emanuela Ferrauto (Liguori Editore, Napoli, 2021). Il volume può considerarsi la continuazione o, piuttosto, il completamento del volume precedente per la sua linea progettuale che conferma il ruolo e il valore del testo scritto, la sua tradizione e conservazione.

In questa direzione si muovono i contributi di tutti gli autori che hanno partecipato al volume, in cui convergono, in un evidente equilibrio, studi di letteratura, teatro, drammaturgia, critica, antropologia, messinscena e regia. Il volume - suddiviso in quattro sezioni: Studi sul teatro; I maestri della parola; Regia/Critica; Scrivere (di) teatro - rappresenta per la sua struttura un valido strumento di conoscenza e di ricerca.

Antonia Lezza

già professore associato di Letteratura italiana e Letteratura teatrale italiana, si dedica agli studi di letteratura teatrale con particolare attenzione all’edizione critica dei testi teatrali. Ha curato, insieme a Pasquale Scialò, la prima edizione critica del Teatro di Viviani e alcune edizioni critiche del teatro di Enzo Moscato (Tà-kài-Tà è la pubblicazione più recente).

Federica Caiazzo

è laureata in Filologia Moderna presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II con una tesi in Linguistica Generale dedicata alla lingua dei documenti del codice diplomatico verginiano. Dal 2018 è docente di italiano, latino e greco presso scuole secondarie di secondo grado di Napoli.

Emanuela Ferrauto

dottore di Ricerca in Italianistica, si è occupata degli artisti al fronte durante la Prima guerra mondiale e del “Teatro del Soldato”. Il teatro è al centro della sua formazione e delle sue pubblicazioni. Dal 2016 è docente presso istituti scolastici della provincia di Napoli.

Autenticati