Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 282

L'associazione "Appunti fotografici" chiude la rassegna di mostre  fotografiche con "Urbex" a Carditello |

Urbex chiude la rassegna di mostre fotografiche organizzata dall'associazione "Appunti fotografici" di Capua (CE) nel Real Sito in concomitanza con il Carditello Festival. Il terzo e ultimo appuntamento è URBEX, un viaggio in alcuni luoghi dell’abbandono ove la polvere del silenzio è la sospensione del tempo.


URBEX è l’abbreviazione del termine Urban Exploration, tradotta letteralmente dall'inglese come "esplorazione urbana": l'esplorazione di rovine abbandonate o componenti poco visibili dell'ambiente urbano come paesi e palazzi abbandonati sono i protagonisti della mostra.
La collettiva sarà presentata il 26 agosto alle 18.00 nella Cappella dell'Ascensione del Real Sito di Carditello. Sarà poi possibile visitarla nei giorni:

26-27-28 agosto 2021 dalle ore 18 alle ore 20;
29 agosto 2021 dalle 10 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 18 (ultimo ingresso alle ore 18); 4 settembre 2021 dalle ore 16 alle ore 18 (ultimo ingresso alle ore 18);
5 settembre 2021 dalle ore 10 alle ore 13.

Il vernissage giovedì 26 agosto sarà a cura di Antonella Cerri.

URBEX raccoglie quattro progetti fotografici e vuole essere un  momento di riflessione e di emozioni che ogni singolo progetto fotografico cerca di sviluppare attraverso le differenti storie ritratte.

Autenticati