Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 167
Con la crisi parchi affollati Raccolta rifiuti più assidua - Trento -  Trentino
Continuano gli sversamenti di rifiuti e inoltre si segnalano anche siringhe sparse lungo i marciapiedi, pericolose per i tanti bambini che usufruiscono del parco pubblico, oltre a costituire un danno estetico al paesaggio.
La situazione qui descritta é inacettabile e incredibile,
soprattutto sapendo che la zona interessata é molto frequentata da bambini grazie al lavoro svolto per riqualificazione della Vasca Castellone da parte dell’amministrazione Succivese targata Papa.
Sono state fissate delle date per conferire televisori, ma a quanto pare non tutti hanno usufruito di questa possibilità importante.
“La nostra comunità é costituita esclusivamente da persone per bene che ripudiano e soprattutto non meritano di subire questi atti di pura inciviltà”. - una delle dichiarazioni a questo proposito proprio di Aniello Di Santillo:
Abbiamo avanti un futuro da costruire e regalare ai nostri figli e nipoti e di certo non è e non sarà questo il modo in cui dovremmo farlo.
Il paesaggio che ci circonda, tutto il suolo pubblico che circoscrive le nostre case, i nostri paesi, non può e non deve essere danneggiato in alcun modo, questi atti devono cessare immediatamente!
Io - personalmente - sarò sempre vigile sul territorio dato che queste persone non solo producono un danno estetico al paesaggio, ma anche mettono a rischio
la salute dei propri concittadini.
“Noi siamo quello che respiriamo; tutto questo inquinamento non fa bene a nessuno.”
Con la speranza che il messaggio arrivi a quante più persone possibili, questa è la mia posizione. 

Autenticati