Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 173

Flash Mob per la riapertura della Biblioteca Comunale "A. Ruggiero" di  Caserta mercoledì 30 giugno |

Ieri mattina siamo stati alla biblioteca comunale, chiusa da 11 mesi: abbiamo affisso uno striscione per denunciare questa situazione scandalosa, che lascia senza luoghi di studio migliaia di giovani. 

"Viviamo in una città che non ha spazi culturali, non ha cinema o luoghi di aggregazione. Una città che fa di tutto per spingere i giovani ad andare via. Dobbiamo rendere la biblioteca comunale agibile e fornita e aprire nuove sedi negli spazi pubblici dismessi. Queste sono priorità delle politiche che vogliamo mettere in campo per la cultura: bisogna rispondere ai tanti studenti e studentesse che vogliono usufruire delle aule studio e che vogliono condividere idee da vicino; bisogna permettere a tutti i cittadini e le cittadine di avere libero accesso alla cultura. Chiediamo l'immediata riapertura della biblioteca comunale, questa situazione non è più accettabile!" dichiara Raffaele Giovine.

Autenticati