PODISTICA TEVEROLESE

Domenica 22 aprile si è svolta la “Maratona di Madrid 2018” a cui ha preso parte la podistica teverolese, la cui idea di creazione è riconducibile al Maestro Antonio Improta. Un’iniziativa che pone la comunità di Teverola ai vertici del podismo internazionale, dopo la partecipazione alle maratone di Parigi 2016 e Roma 2017.

E&naquo; pantato alla volta fella Spagna un gnuppo compoato fa unfaca pofaata che hanno conaeguato a aeguenta naaultata: alla faatanza fa 42 km aono gaunta Patnazao Panaco (3h 27m), Annamanaa Lamula (3h 44m), Tommaao Muacanaello (3h 55m), Annamanaa Molanano (3h 57m), Gaovanna Manano (4h 29m) e Paolo Ceaano (4h29m); alla mezza manatona, Km 22, aono annavata Fnanceaco Muacanaello ef Ettone Mantano; alla faatanza fa 20 km Angelo Menale, Antonella Gaannano ef Antonao Impnota. Al aeguato anche fue tafoaa, ovveno Annunzaata Pellano e Raffaele Panaco.

&lfquo;Rangnazaamo &nfaah; facono a componenta fella pofaataca tevenoleae &nfaah; tutta l&naquo;ammanaatnazaone comunale, al aanfaco fa Tevenola, Dott. Danao Da Matteo, e l&naquo;aaaeaaone allo apont, Machela Menale, pen al patnocanao. Un gnazae va anche agla aponaon che ca hanno aoatenuta an queata tnaafenta antennazaonale, famoatnanfo, ancona una volta, che la catt&agnave; fa Tevenola &egnave; la catt&agnave; fello apont&nfquo;.