Risultati immagini per Nola Città dei Gigli a.s.d. VITTORIA

Il Nola Città dei Gigli a.s.d. non si ferma più. Dopo il passaggio del turno conquistato in Coppa Campania grazie al successo corsaro ad Orta di Atella, le ragazze di coach Luciano Della Volpe hanno trionfato per la terza volta consecutiva (su tre gare disputate) in serie C.

Nella sfida valida per la terza giornata del Girone A della massima serie regionale, Drozina e compagne hanno regolato 3-1 la tenace Alma Volley scatenando la festa degli oltre 600 spettatori accorsi al PalaMerliano per spingere le nolane verso l’ennesimo successo stagionale. Un colpo occhio unico quello regalato dalla tifoseria del Nola Città dei Gigli che ha profondamente colpito giocatrici in campo e società. Uno stimolo importante per provare a fare sempre meglio nel corso di una stagione che si sta sempre più rivelando speciale. Il match ha visto Nola e Alma battagliare con grande ardore sin dai primi scambi. Le padrone di casa però partivano con il piglio giusto riuscendo a chiudere i primi parziali con dei netti 25-10, 25-14. Partita chiusa? Neanche per sogno perché proprio quando sembravano in procinto di entrare i titoli di coda, l’Alma reagiva con grande temperamento costringendo il Nola Città dei Gigli al quarto set al termine di un pirotecnico 30-32. Partita poi però chiusa con sicurezza da Drozina e compagne 25-12 per la gioia della scatenata torcida nolana. <<Abbiamo sofferto ma senza mai uscire mentalmente dal match – ha dichiarato a caldo coach Luciano Della Volpe – sono particolarmente felice del risultato e pronto a correggere in settimana quanto accaduto di non perfetto nel corso del terzo set. I risultati stanno arrivando ed ora dobbiamo compiere l’ultimo step di miglioramento dal punto di vista del gioco per non farci sorprendere nel corso di un campionato che si preannuncia lungo e difficile. Infine voglio ringraziare il nostro pubblico che ancora una volta si è superato facendoci sentire in un palasport di serie A. I nostri tifosi si stanno rivelando unici e questo per noi è un valore aggiunto su cui difficilmente si può contare a questi livelli. A nome di tutta la squadra dico grazie a chi ci sta seguendo con tanta passione e certamente continuerà a farlo nel corso del percorso appena iniziato>>.