Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 433

Salerno, la coop. Galahad lancia "spesa sospesa" » GWENDALINA.TV - CANALE  668 - NOTIZIE DAL CILENTO

Non semplice da gestire, specie per le fasce deboli, il periodo di crisi che stiamo vivendo a causa della pandemia. In crescita, purtroppo, il numero delle famiglie salernitane che versano in condizioni economiche precarie.

Così, dopo due week-end di raccolta alimentare ed oltre a “Il piatto Sospeso” che è attualmente in corso per donare pasti gratis ai meno abbienti,  la Cooperativa sociale Galahad in collaborazione con il Nucleo Comunale della Protezione Civilecapitanato da Mario Sposito e con il patrocinio dell’Assessorato allePolitiche Sociali del Comune di Salerno guidato da Nino Savastano, prolunga e rafforza l’iniziativa benefica avviata a metà febbraio. 

A partire dal 27 febbraio, presso i Carrefour di via Posidonia,  di piazza Sant’Agostino e di via Migliaro, infatti, si terrà una raccolta di alimenti straordinaria, finalizzata a supportare i cittadini che necessitano di aiuto. I clienti dei 3 market salernitani potranno acquistare qualche prodotto conservabile in più rispetto a quelli a loro utili (olio, pasta, pelati, scatolame ecc.) e riporlo nelcarrello dedicato, visibile all'uscita dell'esercizio. I volontari della Protezione Civile , dunque, provvederanno settimanalmente al ritiro dei beni raccolti, per poi distribuirli a chi vive nel disagio.  

"Dopo la straordinaria risposta, da parte dei salernitani, alla raccolta alimentare messa in campo negli ultimi due week-end e considerando l’incremento delle richieste di aiuto che giungono al Settore Politiche Sociali del Comune e alla Protezione Civile, abbiamo colto la disponibilità del Carrefour e deciso di prolungare l’iniziativa solidale fino a Pasqua, per ogni week-end- ha detto la presidente della cooperativa Galahad, la giornalista Marilia Parente – Non dubitiamo nel buon cuore dei salernitani che, come sempre, seppur nei limiti delle possibilità di ciascuno, continueranno certamente a tendere una mano a chi è in difficoltà, assicurando il loro contributo alla raccolta". 

Chiunque volesse prender parte all’iniziativa, regalando un prodotto alimentare a chi non ne ha, potrà dunque farlo in ogni week-end fino a Pasqua, presso i Carrefour di via Posidonia, piazza Sant’Agostino e via Migliaro. 

Autenticati