Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 131

foto presentazione

I colori e i profumi delle aiuole fiorite dei Giardini di Palazzo Mezzacapo a Maiori, mercoledì 1 luglio, ospiteranno la Serata inaugurale della XIV edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, che si snoderà lungo le più incantevoli e suggestive location della Costa d’Amalfi (Praiano, Amalfi, Atrani, Minori, Maiori, Tramonti, Cetara) e a Salerno, fino al 2 Ottobre 2020.

L’evento, dedicato quest’anno alla valorizzazione delle “diversità”, siano esse di razza, di cultura, di genere, o per caratteristiche fisiche, al fine di permettere di coltivare il valore della solidarietà e della collaborazione, racchiuso in “Nessuno si senta sbagliato in questo mondo”, sarà aperto, alle ore 19.00, dalla consegna dei Premi per l’Alto Impegno Culturale “SoftwareStudio” aDaniela Rocca, direttore responsabile di “Dodici” magazine;Mariangela Fornaro, promotrice di cultura cinematografica;Nino Melito Petrosino, fondatore della Casa Museo dedicata a “Joe Petrosino”;Lucia Lena Rosapepe, imprenditrice e pianista;Olga Chieffi,giornalista e critico musicale;Alfonso Ottomana, presidente della Nazionale Italiana Poeti. Consegnano il riconoscimento i vincitori dell’edizione 2019. A condurre la serata Alfonso Bottone, direttore organizzativo di ..incostieraamalfitana.it, con alcuni dei protagonisti della XIV edizione della Festa del Libro in Mediterraneo ed ospiti “illustri”; poi un omaggio al Teatro della regista e attrice Brunella Caputo, il primo dei nuovi “gemellaggi” dell’edizione 2020 con la Nazionale Italiana Poeti, e l’intervento tecnico di Radio Divina FM-Costiera Amalfitana che, nell’ambito del festival, ospiterà i “Salotti letterari” degli autori in concorso per le sezioni “Narrativa/Saggistica”, “Gialli/Noir”, “Antologie” del Premio costadamalfilibri. Giovedì 2 luglio a Praiano in piazza San Luca, ore 20.00, con gli scrittori di favole Viviana Bottone, Rosalba Mottola, Ilenia Negri, Alberto Sant’Elia, Maria Strianese, Rosaria Zizzo, la XIV edizione della Festa del Libro in Mediterraneo renderà omaggio, nel centenario della nascita, al grande Maestro di fiabe Gianni Rodari. Nell’occasione il direttore organizzativo di ..incostieraamalfitana.it Alfonso Bottone incontrerà la scrittrice siculo-salernitana Rita Sorrentino, con le storie del suo “L’albatros che non sapeva volare”, edito da Gutenberg e le illustrazioni di Vittorio Barbera, e l’attore positanese Giuseppe Rispoli, autore di “Favolemia”, fiabe scritte per non dimenticare il periodo di quarantena dal coronavirus. A quest’ultimo sarà consegnato il primo dei Premi MarediCosta 2020.

Autenticati