Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 180

Rinviato il pagamento dei tributi comunali ad Amalfi. L’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Daniele Milano ha varato nuove misure per supportare le famiglie in difficoltà e per aiutare le imprese che stanno aprendo i battenti avviando la ripresa economica della città dopo il lockdown. Il piano di rinvio è articolato e prevede una serie di agevolazioni, dal rimborso della mensa scolastica per il periodo di chiusura delle scuole sino alla rimodulazione delle scadenze per le imprese. Eccole in dettaglio:

L’assessore al bilancio Massimo Malet dichiara: “Passata la fase di lockdown, durante la quale abbiamo sostenuto la popolazione con un largo ventaglio di servizi assistenziali di prima necessità, ora li sosteniamo aiutandoli nella ripartenza economica. Con il rinvio dei tributi per imprese e famiglie diamo un importante segnale di sostegno al riavvio dell’economia locale”

La misura si inserisce in un quadro generale di iniziative promosse dall’Amministrazione nella fase di ripartenza di ogni settore della città di Amalfi. Si va dalla decisione di accogliere l’istanza dei commercianti di abbassare le tariffe per la sosta fino al 14 giugno, passando dalla riattivazione di una serie di servizi pubblici come il ripristino del bus interno full time, il riavvio dei mercati incluso il Mercatino del Contadino dedicato ai prodotti tipici locali, alla riapertura del parco La Pineta. Iniziative che, assieme alla progressiva riapertura delle attività commerciali, stanno consentendo alla città di popolarsi nuovamente di visitatori, ai quali è stata destinata anche una campagna di comunicazione con l’invito a vivere le bellezze della città. 

Autenticati