Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 162

1a6

Continua il controllo del territorio da parte della Polizia Locale di Battipaglia, le operazioni di contrasto alla criminalità, dirette dal Colonnello Gerardo Iuliano, sono incessanti.

Nei giorni 21 e 22 luglio sono stati effettuati mirati controlli in località litoranea tesi al contrasto dell’esercizio del meretricio. L’attività di polizia giudiziaria ha avuto ottimi risultati in quanto a carico di una donna di nazionalità rumena già destinataria di foglio di via obbligatorio, sempre ad opera della Polizia Locale, veniva nuovamente rintracciata e deferita per inottemperanza al divieto di ritorno per tre anni nel Comune di Battipaglia ed a carico della donna, unitamente ad altra sua coollega dedita anche lei al meretricio, venivano sequestrate due autovetture nella disponibilità delle stesse per violazione alle norme di esterovestizioni. In data 22 giugno all’altezza del km 7 altezza Torretta Tusciano Sp 175 a veniva ulteriormente sequestrato altro veicolo comunitario sempre nella stessa disponibilità di una donna dedita al meretricio e contestualmente allontanate tre donne di nazionalità rumena dal territorio di Battipaglia.

Autenticati