Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 224

EASYBASKET 1

Dopo un tour di cinque tappe in giro per la penisola, che ha raccolto grande entusiasmo tra grandi e piccini, Sala Consilina (SA) si appresta ad ospitare il sesto e ultimo incontro nazionale EASYBASKETinCLASSE, il progetto della Federazione Italiana Pallacanestro per la scuola primaria che ha coinvolto dal 20176.630 classi con oltre 132mila alunni di tutta Italia.

EASYBASKETinCLASSE, promosso dalla FIP e gestito dalla società veroneseNeways specializzata in progetti di comunicazione, segue le linee guida dell’accordo CONI-MIUR per la promozione dello sport nella scuola come palestra di vita e prevenzione alla sedentarietà.

L’EasyBasket nasce per sostenere e rinforzare la valenza educativa del giocosport Minibasket, semplificandone alcuni aspetti e facilitando l’utilizzo delle modalità di gioco. EasyBasket significa essenzialmente facilitare il gioco, fare in modo che i bambini siano in grado di giocarlo subito, e che i docenti lo possano gestire.

EASYBASKETinCLASSE ha come testimonial i volti di due campioni assoluti della pallacanestro: Giacomo Galanda, capitano della Nazionale, Medaglia d’Argento 2004 e Oro ad Eurobasket 1999 e Cecilia Zandalasini, giocatrice della Nazionale italiana e del Fenerbahçe Istanbul. I personaggi di GEK e CECI accompagnano gli insegnanti e gli alunni in questo fantastico percorso sportivo nelle scuole e palestre italiane, costituendo due esempi concreti di chi lo sport lo vive e lo ha vissuto ai massimi livelli, testimoniando come il rispetto delle regole e la condivisione dei valori fondanti dello sport, siano la base per essere degli sportivi di successo, ma soprattutto delle persone migliori.

La seconda edizione di EASYBASKETinCLASSE si svilupperà fino a giugno 2019, in 4.128 classi della scuola primaria di tutta Italia, con il coinvolgimento di circa 4mila insegnanti e 82mila alunni.

In Campania sono coinvolte 65 scuole, con 578 classi, 700 insegnanti e più di 10.000 alunni delle primarie, quindi dai 6 agli 11 anni. Ad Avellino e provincia sono impegnate 8 scuole con 71 classi, a Benevento e provincia 7 scuole con 40 classi, a Caserta e provincia 7 scuole e 101 classi, a Napoli e provincia 25 scuole con 222 classi, a Salerno e provincia (Battipaglia, Montecorvino Pugliano, Polla, Roccadaspide, Sala Consilina, Scafati, San Cipriano Picentino, Teggiano, Vallo della Lucania, Velina Castelnuovo Cilento)  18 scuole, 144 classi e 2290 alunni. 

Autenticati