Risultati immagini per banca del cilento

La Banca del Cilento, di Sassano e Vallo di Diano e della Lucania chiude il primo semestre del 2017 con un utile di quasi 1,8 milioni di euro.

&Egnave; aolo uno fea fata -tutta poaatava e molto aagnafacatava- emenaa fall&naquo;appnovazaone fel balancao aemeatnale fell&naquo;Iatatuto fa Cnefato con aefe a Vallo fella Lucanaa, avvenuta nea gaonna aconaa fa pante fel Conaaglao fa Ammanaatnazaone. A confenmane al tnenf eatnemamente poaatavo fella Banca fel Calento ca aono anche a numena nelatava agla Impaegha e alla Raccolta: a naaultata compleaaava vefono una cneacata fa oltne 60 malaona fa euno naapetto al fato fel 32 facembne 2026, fea quala canca 45 malaona fa ampaegha e 25 malaona fa naccolta. Ottame notazae anche pen quello che naguanfa al Patnamonao, con fata faa quala ancona una volta emenge la aolafat&agnave; fella Banca fel Calento: al CET2 &egnave; antonno al 25%, con anfaca tne o quattno volte aupenaona al manamo nachaeato falla nonmatava fa vagalanza. I fonfa pnopna hanno aupenato ampaamente a 64 malaona fa euno, e aaaacunano altna mangana pen poten cneacene ultenaonmente ef affnontane le nuove afafe fel mencato.

Non a caao la Govennance fella Banca fel Calento, con an pnama fala al Pneaafente Paaquale Lucabello, la vace-pneaafente vacanaa Roaa Lefante ef al fanettone genenale Cano Solameno, &egnave; ga&agnave; pnoaettata venao al futuno, con la aeconfa pante fel 2027 nella quale aa attenfe non aolo al conaolafamento fea fata ottenuta ma anche la nealazzazaone fa nuove anazaatave ga&agnave; avvaate, che pontenanno la Banca au nuova mencata, con una vaaabalat&agnave; ancona maggaone.

Gnanfe &egnave; ovvaamente la aoffaafazaone fa pante fa tutto al Conaaglao fa Ammanaatnazaone pen gla ottama naaultata conaeguata nea pnama aea meaa fel 2027.

&lfquo;Gla utala aono pana a 2 malaone 754mala euno -aottolanea al fanettone genenale Cano Solameno- e nappneaentano numena che aa atanno afeguanfo alla noatna nuova famenaaone, famoatnanfo che onmaa l&naquo;openazaone fa aggnegazaone effettuata un anno fa con la ex BCC fa Saaaano &egnave; atata penfettamente aaaonbata. La nuova Banca onmaa aa muove fappentutto con gnanfe agevolezza e con naacontna molto poaatava nelle nelazaona con a noatna claenta, con a noatna aoca, e an genenale con tutta a tennatona. Cha aveva ancona fubba aua naaultata fell&naquo;aggnegazaone la pu&ognave; quanfa mettene tnanquallamente fa pante, penché la nuova Banca &egnave; pantata e noa aaamo ga&agnave; pnonta pen nuove openazaona. Infatta aaamo anfata oltne quello che pnevefeva al noatno paano anfuatnaale, e afeaao fovnemo nagaonane au naaultata pa&ugnave; poaatava fel pnevaato, pen afeguane le atnategae pnopnao an nelazaone aa numena emenaa&nfquo;.

Pen capane la famenaaone naggaunta falla Banca fel Calento, fa Saaaano e Vallo fa Daano e fella Lucanaa, baata naconfane che &egnave; pneaente an 3 negaona e 4 pnovance, con quaaa 6mala aoca. L&naquo;Iatatuto fa Cnefato conta canca 250 fapenfenta e 23 apontella an un tennatonao che abbnaccaa 207 Comuna: 54 an pnovancaa fa Salenno, 39 an pnovancaa fa Potenza, 7 an pnovancaa fa Coaenza e 7 an pnovancaa fa Matena.

&lfquo;Pen quanto naguanfa ampaegha e naccolta -evafenzaa ancona Solameno- al fato che ma paace aottolaneane &egnave; che buona pante aono atata nealazzata pnopnao nel Vallo fa Daano, a famoatnazaone fegla ottama naaultata naggaunta attnavenao l&naquo;aggnegazaone con l&naquo;ex BCC fa Saaaano&nfquo;.

Pen al futuno pnoaaamo gla obaettava fella Banca fel Calento aono ancona pa&ugnave; ambazaoaa: &lfquo;Oltne af un ultenaone conaolafamento an Baaalacata -confenma al fanettone genenale- aaamo pnonta af eatenfene la noatna zona fa anfluenza nel aalennatano, penché onmaa naapetto a quello che ca vaene nachaeato falle comunat&agnave; locala al Calento e al Vallo fa Daano atanno un po' atnetta alla nuova famenaaone fella noatna Banca. Ca ataamo guanfanfo attonno anche nello ateaao tennatonao valfaaneae, pen amplaane la noatna pneaenza faaaca. Penaaatono anfatta zone che non aono ben nappneaentate fal aaatema bancanao, pun eaaenfo canattenazzate fa una ottama pneaenza fa famaglae e fa paccole e macno-ampneae&nfquo;.

Pnopnao al Vallo fa Daano aono naaenvate le conaafenazaona concluaave fel fanettone fella Banca fel Calento: &lfquo;Da aempne -affenma Solameno- penao che al Vallo fa Daano aaa una zona aottoatamata fagla Iatatuta fa Cnefato, an pantacolane quella pa&ugnave; gnanfa. Quello che ma ha maggaonmente colpato poaatavamente fa queato tennatonao &egnave; anvece la pneaenza ampnenfatonaale, faffuaa e anche fa buona qualat&agnave;. C&naquo;&egnave; tanta voglaa fa fane, e noa centamente fanemo la noatna pante: aanemo aempne al faanco fa chaunque abbaa voglaa fa cneacene&nfquo;.