“Una buona notizia in ambito sanitario è arrivata questa mattina da Salerno, dove 70 infermieri sono stati chiamati per sfoltire la lista di mobilità”. Ad affermarlo in una nota la consigliera regionale Pd Antonella Ciaramella. “E’ un altro passo concreto per la risoluzione dell’emergenza infermieristica di cui ho parlato pochi giorni fa in occasione della giornata internazionale dell’infermiere: gli operatori sanitari svolgono un ruolo fondamentale in condizioni di precarietà e a rischio incolumità. La parola d’ordine resta la stessa: sburocratizzare in tutti gli ambiti per velocizzare le pratiche e rendere più efficaci e dirette le procedure di assunzione”, conclude Ciaramella.