Conte Apertura

«Ieri attina, facendo seguito all’impegno che avevo assunto durante la discussione sul Decreto Dignità, ho sottoscritto e depositato, con il gruppo di Liberi e Uguali, una interpellanza urgente al Governo perché riferisca in Aula sui suoi intendimenti rispetto al Mezzogiorno». Lo dichiara in una nota, il deputato Federico Conte (LeU).

“Non si è finora materializzato - continua il parlamentare - alcun intervento specifico e concreto sul Sud mentre nel contratto di governo si individuano appena sei righe sul Meridione. Noi, invece, siamo pronti a mettere a disposizione del Parlamento, alla ripresa dei lavori a settembre, una proposta organica per la nuova Questione meridionale, con analisi e strumenti innovativi, a partire da un grande programma di investimenti pubblici, senza il quale non è pensabile parlare di rilancio del Mezzogiorno”.