Risultati immagini per OPERAI FORESTALI

Una mozione che impegna il governo regionale ad attivare tutti gli strumenti utili per evitare che permangano i gravi ritardi nel pagamento degli stipendi agli oltre 180 idraulico-forestali dipendenti della Regione e addetti alla manutenzione dei vivai e delle foreste demaniali regionali. A presentarla è stato oggi, in sede di Conferenza dei Capigruppo, il Presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro.

"Quella del mancato pagamento degli stipendi agli idraulico-forestali della Regione Campania, che peraltro da gennaio scorso non prendono neppure più le indennità integrative - ha spiegato Cesaro –, è davvero inspiegabile: non si capisce perché in un primo momento si sia deciso di affidare il servizio di elaborazione dei cedolini paga ad una società esterna, né si comprende per quale ragione, una volta deciso di affidare, a marzo scorso, questo servizio agli Uffici regionali competenti, il problema non sia stato ancora risolto". Per Cesaro "una complessiva riorganizzazione della macchina burocratica che, nonostante i tanti proclami, continua a caratterizzarsi per sovrapposizione di competenze, ruoli e funzioni e per ritardi, errori e confusione, è più che auspicabile" "Mi auguro che questa mozione serva non solo a risolvere questa specifica problematica che ha causato gravi disagi ad oltre 180 famiglie ma ad aprire una seria riflessione sulla necessità di semplificare realmente, e non a chiacchiere, la burocrazia regionale", ha concluso il Capogruppo regionale campano di Forza Italia.