Image result for sindacato ORSA CAMPANIA

Egregio Presidente De Luca,

oggi primo maggio, festa dei lavoratori, poco dopo le ore 9 un bus dell’EAV ha avuto un gravissimo guasto che per fortuna non ha causato una tragedia semplicemente perché il fatto è avvenuto mentre l’autista stava stazionando il mezzo al capolinea di Napoli Porta Nolana,  la causa è stata il cedimento di un “braccetto”, che è "l’elemento meccanico responsabile sia della tenuta, sia della direzione delle ruote", di conseguenza si è bloccato lo sterzo e non osiamo pensare cosa sarebbe potuto succedere se ciò fosse avvenuto in piena linea.

 

Da diversi anni l’EAV ha esternalizzato tutte le manutenzioni dei bus ma, nonostante gli investimenti profusi da questa Presidenza, non si vedono miglioramenti nel servizio, anzi notiamo che si verificano guasti mai visti in passato, autobus che “perdono le ruote” durante la marcia (Ischia e Sorrento), bus che prendono fuoco su un raccordo tra autostrada e tangenziale (come ampiamente riportato dai media), bus che non frenano e sterzi che si bloccano all'improvviso …

 

Per questo, in occasione della festa dei lavoratori ci rivolgiamo a Lei, Presidente della Regione Campania, per chiederle di intervenire, per scoprire come mai, nonostante gli enormi sforzi economici messi in campo sotto la sua Presidenza, l’EAV non riesce ad offrire un servizio di trasporto ottimale.

 

Noi cittadini e lavoratori campani vorremmo sapere come mai con le grandi risorse economiche “messe a disposizione” per i trasporti non troviamo riscontri nella qualità del servizio offerto.

 

Già da tempo mancano i bus e si verificano situazioni paradossali come oggi ad Ischia, l'isola è piena di turisti ma abbiamo decine di corse soppresse per assenza di mezzi efficienti in quanto guasti, con evidente mortificazione dei lavoratori e del trasporto pubblico.

Tra tutte queste amare situazioni ci consta, purtroppo, sottolineare che la dirigenza aziendale del comparto Bus dell'EAV nulla fa per scoprirne le cause o le responsabilità, mentre lavoratori ed utenti rischiano quotidianamente la propria incolumità fisica.

 

Presidente De Luca, siamo certi di un suo intervento efficace e risolutivo.