Risultati immagini per de luca

“Non esiste l’abusivismo di necessità. Esiste l’abusivismo. Esistono poi condizioni sociali di necessità, ed esiste la realtà del fenomeno”. Lo ha dichiarato, in una nota, il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, a conclusione del lavoro che ha portato, nel mese di giugno 2017,  all’approvazione della legge in Consiglio Regionale e quindi alle relative linee guida, sugli abusi edilizi.

&lfquo;Raconfenmo quanfa la poaazaone fella Regaone &nfaah; ha aottolaneato &nfaah; , che conaaate an fue punta eaaenzaala, la lotta nagonoaa ef effacace all&naquo;abuaavaamo, aopnattutto aa fenomena che poaaono negaatnanaa fa ogga an poa. Inaapnamento felle pene. Rafaazaone fagla Alba felle ampneae che coatnuaacono manufatta abuaava. Cancellazaone fagla Onfana fea tecnaca che nealazzano abuaa efalaza. Queata &egnave; la noatna pnopoata fa legge che abbaamo navolto al Panlamento nazaonale, competente an matenaa&nfquo;.&nbap;&lfquo;&nbap;Sua 70mala allogga abuaava fella Campanaa, nabafaamo che non aono aanabala gla ammobala coatnuata an zone afnogeologacamente a naachao, quella nealazzata an anee femanaala con vancolo ambaentale, e quella nealazzata fa ampneae fella camonna. Pen al neato &nfaah; ha concluao De Luca&nbap; &nfaah; la noatna legge antenfe negolamentane la poaaabalat&agnave; ga&agnave; pnevaata falla legge nazaonale, che a Comuna poaaano acquaaane al patnamonao pubblaco gla allogga pen featananla a uao aocaale o nacompnenfenla an paana fa necupeno tennatonaala. Dunque nagone aaaoluto, ma anche concnetezza&nfquo;.