Immagine correlata

Al Congresso della CISL, con il Segretario Generale Annamaria Furlan, per l'elezione della Segreteria Regionale Confederale. Con le votazioni di oggi e l'elezione del Segretario Generale Confederale si esce ufficialmente dal periodo di commissariamento campano, gestito con grande responsabilità da Piero Ragazzini e da tutte le forze in campo, che non hanno mai fatto mancare il loro importante supporto in ogni occasione.

<<Abbiamo avuto modo di sperimentarci sui temi reali, di condividere la gestione di situazioni di grave disagio occupazionale e sociale- afferma l’Assessore- ed il modello di confronto serrato e costruttivo ha sempre permesso di raggiungere risultati importanti per la salvaguardia e lo sviluppo dell'occupazione. Anche nell'ambito delle Risorse Umane della nostra Regione, siamo impegnati in una chirurgica attività di riforma della macchina organizzativa, aprendo tra l'altro la stagione della contrattazione decentrata. L'auspicio è dunque quello di continuare a percorrere la strada del confronto tra organizzazioni sindacali e Istituzione-conclude poi-nel rispetto dei ruoli ma con una rinnovata sinergia, chiave della ricerca instancabile di soluzioni condivise>>.