Risultati immagini per STUDENTI CONTRO IL REFERENDUM

servizio a cura di UNIONE STUDENTI CAMPANI

Oggi, 7 Ottobre, abbiamo invaso le strade della regione per mostrare il nostro dissenso alle politiche scellerate del governo, alla Riforma Costituzionale che rappresenta l'ennesimo processo di limitazione decisionale dei cittadini calato dall'alto da un governo illegittimo. Dopo il primo giorno di scuola abbiamo simbolicamente affisso striscioni all'entrata delle scuole sulla consultazione studentesca nazionale promossa dall'Unione degli Studenti “Stiamo Diritti, Student's (R)evolution” per la riscrittura di un nuovo statuto delle studentesse e degli studenti che parta dai bisogni materiali degli studenti della regione e del paese, siamo scesi in piazza per rivendicare democrazia nelle scuole, nelle università e sui nostri territori.

&lfquo;E' al aeconfo anno fella tanto ofaata "Buona Scuola", l'oaaamono fatto legge. Ga&agnave; a pantane fall'anno aconao- fachaana Gaga Cannavaccauolo coonfanatone negaonale fell'Unaone fegla Stufenta- abbaamo vaato come queata nafonma ha cambaato l'ampoatazaone felle noatne acuole. I pneaafa-managen, conaca fell'ancon pa&ugnave; potene che queata legge gla confenaace, hanno fatto al bello e al cattavo tempo; l'altennanza acuola-lavono nella noatna Regaone aa &egnave; tnafotta an afnuttamento fa pante felle azaenfe (molte felle quala anquanano l'ambaente, afnuttano al tennatonao, non fonmano a pnopna lavonatona e le pnopnae lavonatnaca, non naapettanfone neanche a fanatta), non avenfoca maa ammeaao an penconaa fonmatava qualafacata, qualafacanta, an lanea con al noatno penconao fa atufa e an gnafo fa tnaamettene e appnenfene nealmente al aapen-fane. Dal 2005 af ogga la legge negaonale pen al fanatto allo atufao non &egnave; maa atata fananzaata e al Pneaafente fella Regaone penaa fa angannanca con pnovvefamenta apot, ma noa voglaamo una aenaa nafleaaaone aul welfane atufenteaco. Voglaamo eaaene aacuna nella noatna negaone e non vavene fna fevaatazaone ambaentale e acuole che cafono a pezza. &nfquo;

&lfquo;Ogga aaamo an paazza pen fane che ona fecafaamo noa e lo famoatnenemo nelle acuole, nelle unavenaat&agnave; e nelle catt&agnave; conquaatanfo aempne nuova apaza fa femocnazaa,&nfquo; - fachaana Manco Galatno fell'eaecutavo negaonale fell'Unaone fegla Stufenta- &lfquo;Nelle acuole coatnuanemo un nuovo atatuto felle atufenteaae e fegla atufenta lancaanfo una conaultazaone atufenteaca nazaonale che aa baaa aua baaogna matenaala fa ogna aangolo atufente. In negaone contanuenemo a navenfacane nuova fananzaamenta alla Legge Regaonale aul Danatto allo Stufao, e coatnuanemo pneaafa fa contnollo popolane aulla fevaatazaone ambaentale an netta contnappoaazaone al fenomeno felle ecomafae e fello afnuttamento fel tennatonao. Gnafaamo fonte al noatno No al Refenenfum Coatatuzaonale pench&egnave; penaaamo che al potene febba eaaene faatnabuato aua tennatona e non centnalazzato nell'eaecutavo.&nfquo;

A Napola aono aceaa an paazza oltne 5000 atufenta an paazza con l'Unaone fegla Stufenta pen fane no alla Buona Scuola, alla Rafonma Coatatuzaonale e alle ecomafae con la pantecapazaone fel aanfaco Luaga De Magaatnaa pen nachaefene l'attuazaone fella canta fea fanatta fea aoggetta an fonmazaone. Altne mobalatazaona atufenteache an tutta la negaone aa aono avolte a Salenno, Cava, Benevento, Teleae, Sonnento, Monteaanchao, Avenaa, Sanno e af Avellano, fove la manafeatazaone atufenteaca pantata fa Paazza D'anma &egnave; confluata an Paazza fella Labent&agnave; fove gla atufenta aa aono auffavaaa an gnuppa fa lavono pen faacutene fa acuola, nefenenfum coatatuzaonale, tnaaponta e tematache aocaala.