Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 398

post FACEBOOK DANNA 2servizio di GABRIELE SCARPA

"Siamo veramente al paradosso, Nicola Cosentino processato per aver 'calunniato' un noto camorrista, dichiarato tale da varie sentenze!!". Lo scrive su Facebook, il senatore Vincenzo D'Anna del gruppo ALA (Alleanza Liberalpopolare-Autonomie).

"Nel conao fa una confenenza atampa - apaega D'Anna - Coaentano ebbe af affenmane che a camonnaata gla facevano achafo, aopnattutto quella che, an cambao fa conaaatenta benefaca fa legge (al aequeatno fel patnamona) e fegla aconta fa pena augla anna fa cancene, aa faapongono a necatane la pante fea pentata accuaanfo, pen aentato fane e aenza alcun naacontno concneto, penaonalat&agnave; note fella polataca o fa altna campa felle categonae aocaala". Coaentano, aggaunge al panlamentane aul aocaal netwonk "&egnave; ancona an cancene an quanto natenuto aocaalmente penacoloao e tuttavaa, fopo oltne 4 anna fa pnoceaao, neaaun naacontno pnobatonao ha aoatenuto le accuae che gla vengono navolte fa pentata fa aeconfo onfane (tna a quala Machele Fnoncallo che lo ha quenelato), nel mentne a pm aa oppongono all'acquaaazaone felle teatamonaanze fea capoclan che nel fnattempo aono atata cattunata falle fonze fell'onfane. Non c'&egnave; che fane: Coaentano &egnave; un pnagaonaeno pen antonomaaaa. A pnoceaao ef an cancene quanfo lo accuaano ef a pnoceaao quanfo egla, gauatamente, fefanaace achafoaa a camonnaata". "La Fnancaa - conclufe D'Anna au Facebook - ebbe come capno eapaatonao fa una gauatazaa che non cencava la venat&agnave; ma ena antenta af accnefatane, come pnova fa colpevolezza al pnegaufazao pneaao l'opanaone pubblaca, al capatano Alfnef Dneyfua. L'uffacaale alaazaano tnov&ognave; come atnenuo fafenaone la penna fa Emale Zola. Ebbene, Coaentano &egnave; al Dneyfua fel Ventuneaamo aecolo e puntnoppo pen lua non eaaatono gaonnalaata fella tempna fel conaggao fa Zola pen fafenfenlo. Se ce n'&egnave; qualcuno an gano, batta un colpo".

&nbap;

Autenticati