Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 260

Audiolibro bambini: Le avventure di Cipollino - Capitolo uno - - YouTube

Un altro intenso weekend di teatro e laboratori “OPEN AIR” per i piccoli dai 3 anni all’ombra della pineta del Teatro dei Piccoli, nella Mostra d’Oltremare di Napoli.

Sabato 10 luglio ore 11.30 e domenica 11 luglio ore 19 il centro di produzione teatrale Casa del Contemporaneo rende omaggio alla straordinaria fantasia di Gianni Rodari con lo spettacolo di Enzo Musicò “LE STORIE DI CIPOLLINO”, con Rosanna Gagliotti e Francesco Di Gennaro e i pupazzi “animati a piede” ideati e realizzati da Fabio Lastrucci e Selvaggia Filippini. Un Cipollino capopopolo a colpi di scherzi e beffe, senza mai ricorrere alla violenza, e soprattutto con il coinvolgimento del pubblico, riuscirà a liberare la città dalle insensate regole imposte dal Principe Limone. Un mondo simbolico, quello di Rodari, che si esprime con la semplicità dei piccoli per parlare dei temi dei grandi. Entrambe le repliche sono anticipate dai CLOUDS lab a cura dei comunicatori della scienza de Le Nuvole che propongono attività a tema scientifico. Ai partecipanti la possibilità di prendere parte ad un concorso - per foto e video - degli esperimenti che riusciranno a riprodurre a casa.

Sabato 10 luglio ore 19 e domenica 11 luglio ore 11.30 in scena il TEATROP con lo spettacolo di narrazione e piccole magie “C’ERA UNA VOLTA...IL KAMISHIBAI” con Greta Belometti e la regia di Pietro Bonaccurso. Il “kamishibai” è un antico metodo giapponese di raccontare storie. In questo modo si sono tramandati racconti e buoni insegnamenti di generazione in generazione. Insieme ai piccoli spettatori si giocherà ad andare oltre la storia, al di là del suo tradizionale epilogo per scoprire come sono andate davvero le cose, in una avventura di contaminazioni narrative e stilistiche condite di magia.

La rassegna Open Air è ideata e realizzata da Le Nuvole/Casa del Contemporaneo, I Teatrini e Progetto Sonora, d'intesa con il Comune di Napoli e la direzione della Mostra d'Oltremare, ed è inserita nella più ampia programmazione de “La Campania è Teatro, Danza e Musica”, progetto promosso da ARTEC/ Sistema MED in collaborazione con Scabec e Fondazione Campania dei Festival. Il biglietto costa 7 euro (comprensivo dei laboratori) e la prenotazione è obbligatoria al numero telefonico 327 0795871. Posti limitati. Il programma può subire variazioni, info sul calendario on line www.teatrodeipiccoli.it e pagina FB teatrodeipiccolinapoli.

Autenticati