Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Stampa
Visite: 275

Al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa si entra con un libroL’estate è arrivata al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa con due iniziative all’insegna della cultura e dell’attività fisica.Grazie agli ampi spazi su cui si sviluppa il polo museale gestito dalla Fondazione FS Italiane, sarà possibile trascorrere la bella stagione in ambienti riservati ed esclusivi per dedicarsi ad attività all’aperto che possano portare benefici al corpo e alla mente dopo il forzato periodo di inattività da lockdown. 

Con “Racconti per ricominciare”, dal 25 giugno al 12 luglio l’intera superficie del Museo sarà palcoscenico di incontri teatrali incentrati sul tema del viaggio. Saranno cinque le proposte teatrali che, affrontando percorsi che si sviluppano lungo metaforici binari della vita, fanno idealmente viaggiare verso mete inesplorate del pensiero   e della conoscenza. Agli spettacoli, in scena a orari cadenzati, potranno assistere non più di 20 spettatori per volta da posti distanziati secondo le attuali norme anti Covid-19. Con “r-Estate in forma al Museo”, per l’intera stagione estiva, ogni martedì e giovedì lezioni di pilates e yoga a cura di istruttori qualificati del Centro Sportivo Portici. I partecipanti alle lezioni-evento di questo progetto, organizzate al tramonto, saranno accolti presso il “Cafè Bayard”, nuovissimo bar inaugurato all’interno del Museo, dove potranno gustare in totale relax deliziose tisane, preparandosi a vivere un’esperienza esclusiva di sport, cultura e benessere. La partecipazione alle sessioni sarà esclusivamente su prenotazione, con possibilità di visita ai padiglioni espositivi. Ulteriori informazioni disponibili inviando richiesta all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando al numero 081472003.

Autenticati