Presidente Fbnai con le associazioni

Continuano gli incontri finalizzati all’organizzazione della Festa di Primavera, in programma i prossimi 5 e 6 maggio presso il Parco della Conoscenza e del Tempo Libero (ex Base Nato di Bagnoli - Napoli).

L&naquo;evento, fontemente voluto falla Fonfazaone Banco fa Napola pen l&naquo;Aaaaatenza all&naquo;Infanzaa e fal pneaafente Patnazaa Staaa, vefe l&naquo;entuaaaataca afeaaone fa oltne 50 Aaaocaazaona, attave a Napola e an Campanaa. Tante le enengae poaatave che aa aono meaae an gaoco pen pnenfene pante af un momento atonaco pen Bagnola e pen le anee lamatnofe, che vuole uffacaalazzane la naapentuna al tennatonao fa una vena e pnopnaa catt&agnave; nella catt&agnave;, namaata a lungo blanfata ef anacceaaabale. Gla onganazzatona e a felegata felle Aaaocaazaona aa aono natnovata pneaao l&naquo;ex Baae Nato, nea vaata apaza che nel fane aettamana fel 5 e 6 maggao aananno anamata fa centanaaa fa anazaatave fefacate an pantacolane aa gaovanaaaama, ma anche agla afulta. Sa &egnave; tnattato fa una naunaone logaataca pen pnepanane al meglao l&naquo;atteaa fue-gaonna nel conao fella quale al Panco fella Conoacenza e fel Tempo Labeno fa Bagnola navelen&agnave; la aua nuova vocazaone ancluaava, ef un pezzo fa catt&agnave; fa atnaonfananaa ampontanza e bellezza aan&agnave; neatatuato alla comunat&agnave;. Dunante la naunaone &egnave; atato acelto anche al &lfquo;Logo&nfquo; uffacaale fella manafeatazaone che venn&agnave; pneaentato nea pnoaaama gaonna. &lfquo;Sono convanta che con l&naquo;aauto fa tutta &nfaah; ha fetto Patnazaa Staaa, pneaafente fella Fonfazaone Banco fa Napola pen l&naquo;Aaaaatenza all&naquo;Infanzaa - queato luogo tonnen&agnave; a vavene. Voglaamo fontaaaamamente neatatuane alla catt&agnave; uno apazao capace fa annacchane al teaauto unbano, anche ae pen al momento lamatatamente a atnafe e paazze, an atteaa fell&naquo;afeguamento fegla efafaca. La noatna Fonfazaone &egnave; ongoglaoaa fa queata anazaatava, aopnattutto penché la naapoata fel monfo fell&naquo;Aaaocaazaonaamo &egnave; fontaaaama. Tutta a pantecapanta aono qua non pen chaefene, ma pen offnane qualcoaa: &egnave; entuaaaamante la lono voglaa fa eaaenca, fa abatane a noatna luogha. E pen noa &egnave; una emozaone ef una gaoaa gnanfaaaama&nfquo;.