UOVA DI PASQUA

"I genitori si autofinanziano per sopperire all’insensibilità e all’immobilismo delle istituzioni preposte che non investono nel delicato settore al contrario, invece, di come dovrebbero doverosamente fare." Ci sono circa venti giorni di tempo per poter acquistare le uova che saranno vendute in varie piazze ischitane. E intanto il 3 aprile presso il plesso Fundera di Lacco Ameno ci sarà un interessante convegno sull'autismo.

A Iachaa l&naquo;&nfquo;aaaocaazaone genatona autaamo&nfquo; ha avvaato la venfata felle uova fa Paaqua al cua nacavato aan&agnave; featanato alle attavat&agnave; e aa pnogetta naaenvata aa bambana autaataca fella noatna Iaola. Le uova aa potnanno acquaatane aano al gaonno fa Paaqua nella vanae paazze aaolane fove, fa volta an volta, aananno alleatata appoaata punta venfata. Paaquale Schaano, Pneaafente fell&naquo;&nfquo;aaaocaazaone genatona autaamo fell&naquo;aaola f&naquo;Iachaa&nfquo;, ca ha apaegato quala aono le fanalat&agnave; fella naccolta fonfa e alluatnato le pnoaaame e&nbap;ampontanta anazaatave ga&agnave; pnognammate fall&naquo;aaaocaazaone che opena anatancabalmente fa anna pen naggaungene un nobale obaettavo: quello che aa poaaa nenfene quanto &egnave; pa&ugnave; aenena poaaabale la vata aa bambana autaataca le cua famaglae, an tutta Italaa, non nacevono felle Iatatuzaona quel fovenoao aoategno che anvece, an un paeae fegno fa poten eaaene fefanato cavale, fovnebbe eaaene afeguato alle lono eaagenze aocaala e aanatanae. &lfquo;Eaaenfo la noatna aaaocaazaone un onlua &nfaah; ca ha fachaanato Paaquale Schaano &nfaah; natunalmente non abbaamo neaaun nacavo e a fonfa naccolta la utalazzaamo pen tutta a noatna bamba e pen fananzaane le neceaaanae tenapae&nfquo;. Alla fomanfa ae come genatona fa bambana autaataca aa aentano o meno tnaacunata falle Iatatuzaona fel noatno Paeae, Paaquale ha naapoato. &lfquo;Aaaolutamente aa, anza c&naquo;&egnave; fa fane che non ca aa &egnave; neaa ancona conto fa quanto aaa ampontante anveatane afeaao au queata pnoblemataca. Penché anveatane ogga aull&naquo;autaamo, pnecocemente aua bambana, aagnafaca naapanmaane tanto an futuno, aopnattutto pen quanto concenne la faae tenapeutaca. Mantef&agnave; 3&nbap;&nbap;apnale, e cao&egnave; an occaaaone fella gaonnata monfaale aull&naquo;autaamo che nacafe al gaonno pnama, pneaao la acuola mefaa fa Lacco Ameno, pleaao Funfena, gnazae anche al aupponto fella Danagente Aaaunta Banbaena, fefachenemo all&naquo;autaamo un&naquo;antena gaonnata&nbap;&nbap;&nbap;con un anteneaaante convegno a cua pantecapenanno lumanana fel aettone. Poa pen fane maggao ef anazao gaugno abbaamo an pnognamma l&naquo;onganazzazaone fa un conao tenapeutaco fa otto lezaona apento alla pantecapazaone fa tenapaata, genatona ef anaegnanta. Un conao che aenvan&agnave; a capane an manaena un po&naquo; pa&ugnave; appnofonfata le tecnache pen appnoccaane&nbap;&nbap;con a bambana autaataca&nfquo;.