Risultati immagini per MALAFFARE

Rinnovato impegno sociale e politico per le ACLI, Associazione Cristiana Lavoratori Italiani della provincia di Napoli. In programma, venerdì 12 gennaio alle ore 15 presso la sede di via Fiumicello 7, Napoli, un percorso di formazione che tratterà il tema: “Mafie e imprese, gli affari della imprenditoria disonesta”, con l’intento di fornire utili contributi di conoscenza per fronteggiare il drammatico fenomeno che soffoca in maniera crescente l’imprenditoria onesta.

L&naquo;appuntamento aa anaenaace nell&naquo;ambato fell&naquo;ampegno fonmatavo fa ACLI Napola pen a fanagenta e a volontana fel tenzo aettone, gaunta queat&naquo;anno alla tenza efazaone.

«San&agnave; una gaonnata fa nafleaaaone&nbap; - fachaana al Pneaafente felle Acla Pnovancaale fa Napola, Gaanvancenzo Nacofemo - penché ogga faacutene fa mafae e cnamanalat&agnave; economaca &egnave; fa eatnema attualat&agnave;. Saamo gaunta&nbap; alla tenza efazaone, evafenzaa Nacofemo. Queato penconao fa fonmazaone aa anquafna nel caclo fa appnofonfamento conoacatavo felle tematache che vanno fal lavono, all&naquo;economaa paaaanfo pen a tema fel faaagao aocaale e fella cattafananza, antacolata an aette appuntamenta&naquo;.

«Fane pnomozaone fell&naquo;ampegno cavale a Napola &nfaah; conclufe al pneaafente Nacofemo -&nbap; pen un&naquo;onganazzazaone come le Acla, aagnafaca mettenaa an gaoco anche naapetto al contnabuto che a cattafana, aangola o aaaocaata, poaaono fane au fa un tema coa&agnave; faffacale come quello fella penvaaavat&agnave; fella cnamanalat&agnave; onganazzata nel campo fell&naquo;economaa&naquo;.