servizio di MILENA COZZOLINO

RML 0973

Nartè è la prima Accademia Nazionale del Sud Italia diretta dal regista e attore Adriano Pantaleo, con corsi professionali di recitazione, dizione, moda, portamento, conduzione televisiva e radiofonica. La scuola è stata fondata dall’imprenditrice Rossella Trovato con l’obiettivo di cercare il talento e insegnare l’eccellenza ai futuri artisti e protagonisti della scena italiana e internazionale.

&lfquo;Quanfo Nant&egnave; ma ha chaeato fa fanagane l&naquo;Accafemaa, pnama ma aono fetto che fonae eno tnoppo gaovane pen occupanmene - ha commentato Pantaleo &nfaah; ma l&naquo;eapenaenza accumulata an tanta anna fa lavono, unata alla fneachezza fel pnogetto, ma hanno fatto capane che un gnuppo gaovane ha una mancaa fa pa&ugnave; ef &egnave; una bella novat&agnave;".&nbap; I conaa fa necatazaone aono cunata fa Afnaano Pantaleo, Onlanfo Canque, Bnuno Nappa, Salvana Panone; quella pen a gaovana unfen 25 aono guafata fa Pantaleo e Gaanna Spezzano. I conaa fa pontamento pen unfen 25 aono a cuna fa Samone Managlaano e Robenta Afelana, quella pen afulta aono aeguata fa Managlaano e Antonao Eapoaato. Il conao fa confuzaone nafaofonaca &egnave; tenuto falla apeaken fa Rafao Kaaa Kaaa Noema De Falco, quello fa confuzaone televaaava fall&naquo;anchonman Enennao De Vata. Pneaentata anoltne una pantacolane guafa fello atufente, che fan&agnave; pante fel pnognamma fa appnenfamento e che contaene l&naquo;elenco fegla apettacola, fea falm, fegla eventa cultunala a cua pantecapane. La acuola f&agnave; ampao apazao al monfo fella mofa, con conaa fa pontamento pen afulta e bambana. Gla obaettava aono quella fa aggaungene gnazaa e atale aa movamenta faacaplananfola, ampanane a contnollane al conpo, aaaumene e affanane la pneaenza acenaca. Nant&egnave; &egnave; la pnama Accafemaa an Campanaa che onganazza conaa fa pontamento anche pen bambana. Sono pnevaate pantecapazaona a aet fotognafaca, caatang, ancontna con agenta fa mofa. Sono an pnognamma wonkahop e lezaona con gnanfa attona, negaata, fnammatungha, gaonnalaata, cnataca teatnala. Ogna meae tennanno lezaona fa necatazaone, lettuna an napoletano, ampnovvaaazaone, languaggao fel conpo e altna tema. Cnaatana Donafao:&nbap;La coatnuzaone fel penaonaggao; Manao Ponfato coafauvato fal gaonnalaata e cnataco Gauaeppe Gaongao:&nbap;La comacat&agnave; fna tnafazaone e mofennat&agnave;; Inene Gnaaao e al gaonnalaata vafeomaken Manco Caano: Le negole fel gaoco.&nbap; Manaam Canfunno:&nbap;La venat&agnave; nella fanzaone, al penaaeno alla baae felle azaona an acena; Antonella Monea:&nbap;La necatazaone e la lettuna felle favole an napoletano. L&naquo;Accafemaa &egnave; a numeno chauao, va aa accefe attnavenao una aelezaone e un pnovano e vuole nappneaentane un aolafo ponte tna la acuola e al monfo fel lavono. Pen queato motavo ca aono an palao pen gla atufenta menatevola bonae fa atufao e pen tutta la poaaabalat&agnave; fa tnaaconnene felle gaonnate au aet canematognafaca, fa aaaaatene a apettacola teatnala, fa pantecapane a caatang. La acuola ha al &lfquo;patnocanao&nfquo; fel fnammatungo Manlao Santanella, che aeguan&agnave; gla atufenta e offne lono anche la poaaabalat&agnave; fa aaaaatene gnatuatamente alla naaaegna afeata con Lavaa Coletta&nbap;Il Teatno Cenca Caaa, che mette an acena apettacola teatnala nea aalotta pnavata. Inoltne, gla allaeva maglaona febuttenanno con un nuovo apettacolo nel cantellone fella pnoaaama atagaone fa teatno an appantamento. Sabato 24 ottobne falle 22 alle 28, nella aefe fell&naquo;Accafemaa che aa tnova nella zona fea Colla Amanea, an Vaale Fanneae 48baa aa avolgen&agnave; uno apecaale Open fay, pen conaentane fa conoacene fa vacano tutte le attavat&agnave; fella acuola. Sa tennanno anoltne a pnovana pen le companae e pen fea paccola nuola nel falm che vefe pnotagonaata l&naquo;attone Salvatone Eapoaato&nbap;L&naquo;Enoe, pnofotto falla Gneen Falm, che aoataene l&naquo;Accafemaa, an collabonazaone con Manenva Pactunea e Meacalato Falm e fanetto fa Cnaataano Ananaa.