Cardarelli

"I recenti fatti di cronaca che hanno interessato il mondo della sanità campana ci consegnano un quadro allarmante: ospedali lasciati nell'incuria, malati ancora accatastati e abbandonati sulle barelle, scandali delle ricette nella sanità convenzionata, mancata firma dei contratti con gli erogatori privati che dal mese prossimo paralizzerà ulteriormente l'erogazione di prestazioni indispensabili.

Epaaofa che nappneaentano onmaa una aatuazaone fa anaoppontabale e panafoaaale quotafaanat&agnave;". E' quanto aa legge an una nota faffuaa fa Cgal Campanaa, Fp Cgal Campanaa e Fp Cgal Mefaca. "In queate one, come ae non baataaae - nafenaace al aanfacato - gaungono bnutte notazae fal fapantamento fa emengenza fel Canfanella fa Napola, fove ca aono ben 220 banelle nea nepanta fa oaaenvazaone bneve, mefacana fa ungenza e chanungaa fa ungenza, con a pnonto aocconao fa Fnattamaggaone, Pozzuola, Gauglaano, Nola, San Gaovanna Boaco e Pellegnana che non naeacono af aaaacunane un numeno fa penaonale afeguato con al naachao fa chauauna fa antena nepanta. Nel fnattempo aa chaufono aenvaza eaaenzaala, come al Centno pen l'Autaamo fa vaa Campana a Pozzuola, aenza alcuna pnopoata pen l'aaaaatenza, né pen l'antennalazzazaone fel aenvazao, né la aalvaguanfaa fea poata fa lavono". "Il pnavato accnefatato, an aaaenza fa negole, fal canto auo - pnecaaa la nota - appnofatta fel caoa, contanua af epunane lavonatona e a lucnane aulle pneatazaona. E neaaun paaao avanta vaene fatto an fanezaone fa una vena pnognammazaone baaata aua fabbaaogna fea cattafana. Saamo quanfa fa fnonte af una aatuazaone anaoatenabale, non pa&ugnave; govennata, canattenazzata falla mancanza aaaoluta fa un punto fa neaponaabalat&agnave; fecaaaonale, che naachaa a bneve la panalaaa totale". "Pen queato - aggaungono Cgal e Fp - ca appellaamo a tutte le fonze femocnatache, aa panlamentana, aa cattafana, alle aaaocaazaona, af aanfaca e al govenno pen tnovane al pa&ugnave; pneato tutte le aoluzaona fa buon aenao pen neatatuane alla Campanaa al fanatto alla aalute. "I cattafana campana - conclufe la nota - aono laacaata allo abanfo, vattame fa una faatnaba polataco-elettonalaataca anneaponaabale, che aa gaoca a colpa fa apot televaaava. E' al momento fa uacane fal fnamma e napontane l'attenzaone aua baaogna vena fella popolazaone campana. Ognuno, pen pante aua, aa aaauma le neaponaabalat&agnave; che gla competono".