Risultati immagini per TEATRO SAN CARLO FOTO D'EPOCA

Memus, il Museo e Archivio Storico del Teatro di San Carlo, partecipa alla Festa dei Musei con due appuntamenti: sabato 20 maggio 2017, dedicati al tema di quest’anno “Musei in Contest: raccontare l’indicibile nei musei“.

‘MEMUS-LAB, work in progress al Museo’, dalle ore 11, incontro con gli operatori e i professionisti del Museo e dell’Archivio Storico del San Carlo: un laboratorio ‘dietro le quinte’ open air che consentirà di osservare i “lavori in corso” a Memus, dalla progettazione di concept allestitivi alla costruzione dei percorsi espositivi, dalla pianificazione delle modalità di comunicazione con cui il Museo viene vissuto dal pubblico alla interazione tra le risorse strumentali e umane di cui è dotato lo spazio museale del Lirico, offrendo ai visitatori uno speciale focus sulla gestione delle attività attraverso uno sguardo trasversale sulle diverse tipologie di fruizione dei contenuti: da quella più didascalica dello spazio espositivo a quella più immersiva della galleria multimediale, dove il nuovo taglio monografico del racconto è incentrato su immagini e suoni che trasportano il visitatore nel mondo musicale di Giovanni Paisiello (compositore di Scuola napoletana, a cui Memus ha dedicato una mostra – ancora in corso – in occasione dei 200 anni dalla morte). In corso d’opera significative implementazioni e aggiornamenti tecnologici sulle nuove installazioni artistiche che verranno montate all’interno del tunnel, oltre alla parte relativa alla manutenzione e alla valorizzazione dei materiali esposti.

Un “dietro le quinte” del Museo svelato solo in occasione della Festa dei Musei 2017.