Risultati immagini per D'ELIA TORRE DEL GRECO"Si sta compiendo uno sfregio alla storia della nostra città. La svendita ai privati dei Molini Marzoli è un chiaro segno della speculazione che si vuole compiere sulle nostre ricchezze, sul nostro patrimonio più importante e, quindi, sul futuro di Torre del Greco. Dall’amministrazione non sembrano esserci, per il momento, spazi per un dietrofront. Loro non molleranno, noi neppure. Il complesso va restituito alla città e ai cittadini torresi”.

E’ quanto afferma il consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle di Torre del Greco, Ludovico D’Elia, che ha inviato una lettera al segretario comunale per chiedere chiarimenti rispetto all’alienazione del Complesso ex Molini Meridionali Marzoli. “Pretendiamo subito un chiarimento sull’effettiva legittimità e regolarità della delibera con cui si prevede la messa in vendita del bene. Voglio ricordare – continua D’Elia – che le aree pertinenziali, anch’esse messe in vendita, sono state ristrutturate usando fondi europei, quindi soldi pubblici e dei cittadini. Non credo che il sindaco Borriello ignori tutto questo e gli suggerisco di agire per il bene esclusivo della città. Non basta fare interventi, non basta “fare”, occorre “fare bene".