Immagine correlataEuropa e Portici più vicine. Gettate le basi di un ponte fra il Parlamento Europeo e l'importante cittadina vesuviana, teatro in questi giorni di una accesa campagna elettorale per il rinnovo di tutte le cariche elettive. A scendere in campo al fianco del candidato a sindaco Enzo Cuomo è stato l'Europarlamentare Nicola Caputo, in visita nella città della Reggia.

"E' il primo incontro elettorale al quale prendo parte in questa tornata amministrativa -ha spiegato l'esponente del Pd-. Portici ha bisogno di un sindaco come il senatore Vincenzo Cuomo, ha fatto molto bene in questa città nella sua precedente esperienza e sono sicuro farà cose egrege appena rieletto". Una provincia dalle mille risorse: "Sono veramente tante le opportunità che un centro enorme come questo offre -continua Caputo- bisogna sfruttare ogni opportunità. C'è l'arte, la cultura, la storia, l'Università, il mare. Sono poche le città che possono vantare un patrimonio così ampio. Sono pronto a fare la mia parte al fianco della città aiutando Portici a cogliere le tante occasioni che l'Europa mette a disposizione". Su di giri anche il senatore Vincenzo Cuomo: "Sono pronto a rinunciare al mio posto in Parlamento quando i cittadini mi eleggeranno come primo cittadino. Sporcizia ad ogni angolo, cattiva amministrazione, cantieri aperti da ditte già pagate. Disastri realizzati non appena ho lasciato la guida di questa città. Sono pronto a dimettermi il giorno dopo. Adesso è il momento di lavorare per riportare la normalità. Il calore e l'affetto di  questi giorni di campagna elettorale mi hanno fatto comprendere che ricandidarmi a sindaco è stata la migliore scelta che potessi fare". Oltre a Caputo e Cuomo erano presenti all’iniziativa, il sindaco di San Giorgio a Cremano Giorgio Zinno ed il consigliere Comunale, sempre del Pd, Guido Spaziani.