padoan boccia de vincenti

“Informare le imprese partendo da Napoli, grande simbolo di un'idea di rinascita dell'intero Mezzogiorno, con il governo e Confindustria che fanno sistema insieme nell’interesse della crescita del Paese e delle imprese”.

Lo ha detto Vincenzo Boccia, Presidente di Confindustria a Napoli per ‘Italy is Now and Next! Impresa, venture capital e private equity nel Sud del Paese’. "Le misure che il governo ha preso in questi anni  - ha aggiunto Boccia che punta sul progetto Elite - stanno costituendo un'infrastruttura finanziaria di governance che funziona e quindi sono strumenti utili. Abbiamo l'opportunità di favorire la ripresa e la crescita che si vede in modo molto chiaro basata su fondamenta più robuste". Il numero uno di Confindustria ha partecipato nella sede dell'Unione Industriali di Napoli all'incontro con le imprese per una riflessione sulle prospettive di sviluppo del Mezzogiorno, i benefici derivanti dal private equity e dal venture capital, e gli ostacoli che frenano l'apertura ai capitali esterni, con l'obiettivo di favorire il dialogo tra imprese del Sud ad alto potenziale dicrescita e fondi di investimento. "È evidente - ha concluso  - che noi come Confindustria dobbiamo aiutare le piccole imprese a crescere culturalmente, dimensionalmente e quindi dobbiamo spingerle ad usare gli strumenti di finanza innovativa per crescere. Le più grandi invece dobbiamo aiutarle a spingerle ulteriormente".