Galleria Umberto I lavori

“Abbiamo deciso di avviare una petizione, tra i residenti e i commercianti della Galleria Umberto, ma anche tra tutti i napoletani per chiedere l’installazione di cancelli come quelli della Galleria Sordi di Roma”.

A darne notizia il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e Gianni Simioli de La radiazza, aggiungendo che “anche questa notte, come accade ormai sempre, ci sono state le solite partite di pallone trasformate in occasioni per danneggiare vetrine, saracinesche, pavimenti e tutto quanto è a portata delle pallonate sferrate con violenza da ragazzi, ma anche da bambini, lasciati irresponsabilmente da soli nel cuore della notte”. “E’ assurdo che ragazzini, ma anche bambini di sette o otto anni, siano lasciati di notte per strada e, per questo, chiediamo l’intervento dei servizi sociali e del Tribunale dei minorenni per avviare l’iter necessario all’allontanamento da famiglie che, come pare evidente, non sono in grado di educarli e di badare a loro” hanno aggiunto Borrelli e Simioli per i quali “la decisione di togliere i figli agli spacciatori del Pallonetto deve essere solo la prima di una lunga serie perché non dobbiamo far crescere i bambini in un ambiente che gli insegna solo la cultura della violenza”.